Unione Calcio, per il centrocampo ecco Carmine Marinaro

Primi movimenti di mercato in casa Unione Calcio, che nelle scorse ore ha perfezionato l’ingaggio del centrocampista Carmine Marinaro.

Nato a Cerignola nel 1994, Marinaro cresce nelle giovanili del Foggia. Successivamente approda nel Pescara Under 19 e nel gennaio 2014 viene tesserato nell’Ischia. A fine stagione ritorna in Abruzzo, venendo tesserato dalla Torres, prima del passaggio nell’estate del 2015 all’Albalonga in serie D. L’anno successivo torna a Cerignola, dove conquista il campionato di Eccellenza, mettendo a segno ben 8 reti in 25 presenze, guadagnandosi la conferma in serie D dove, nella stagione 2017-2018, ha siglato 4 marcature.

L’innesto di Marinaro rappresenta il secondo movimento senior in entrata per il sodalizio biscegliese. Nella scorsa settimana, alla vigilia della gara di Vieste, infatti, alla corte di mister Di Corato è approdato l’attaccante Antonio Compierchio, che ha poi esordito con la maglia azzurra nella gara dello “Spina”.

Nato a Candela nel 1990, Compierchio muove i primi passi tra Foggia, Bacoli Sibilia e L’Aquila. Nel luglio 2011 il neoattaccante azzurro approda al Vieste, dove resta sino al mese di dicembre, prima di accasarsi al Foggia. Nella stagione 2013-2014 passa al Manfredonia mentre, nell’annata successiva, indossa la maglia della Battipagliese. Nel 2016 viene tesserato dal Gaeta, prima di tornare all’Atletico Vieste. L’ultima esperienza del neoacquisto azzurro è tra le fila della Civitanovese (Promozione Marche).

Un altro innesto riguarda il terzino destro, classe 2000, Domenico Del Giudice, cresciuto nelle giovanili di Avellino e Salernitana.  Il giovane giocatore campano ha debuttato nel match interno contro il Gallipoli vinto dagli azzurri per 2-1.

Il secondo innesto tra gli under è rappresentato dall’attaccante Francesco Ingredda. Nato a Bari il 15 marzo del 2000, Ingredda proviene dal Terlizzi, dove ha messo a segno un gol contro l’Otranto nel match vinto dalla squadra rossoblu per 2-1.

Marinaro e Ingredda saranno a disposizione di mister Di Corato nella gara di domenica 9 dicembre contro Alto Salento Avetrana che si disputerà al “Di Liddo”.

Parallelamente ai nuovi acquisti, si registrano anche movimenti in uscita. Non fanno più parte della rosa dell’Unione Calcio Miguel Altares ed Antonio Caprioli. Stesso discorso per il centrocampista Armando Mastropasqua, fuori rosa da qualche settimana. Salutano anche gli under Vincenzo Gabbino e Bernardino Colella. L’Unione Calcio ringrazia gli atleti per l’impegno profuso augurando loro un futuro pieno di soddisfazioni.

In partenza anche Kamil Kopunek, centrocampista slovacco cui l’intera l’Unione Calcio riconosce estrema gratitudine per quanto svolto con la maglia azzurra, il tutto contraddistinto da una professionalità e da uno spirito di appartenenza indiscutibili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.