Bisceglie, la città dei cartelli appesi con il filo di ferro: scovato un altro in via Imbriani

9 Gennaio 2019 0 Di ladiretta1993

Prosegue la nostra inchiesta sui cartelli stradali appesi ai pali con un filo di ferro. Si tratta di cattive condotte messe in atto da dipendenti e dirigenti comunali, che si protraggono da oltre un decennio. Dopo le denunce delle scorse settimane, eccone un altro (in foto), scovato in via Imbriani, all’altezza dell’incrocio con via Giuliani.


Non è una novità per la nostra città, infatti, osservare cartelli stradali fissati con il filo di ferro oppure disposti in modo fantasioso.
Sarebbe invece una novità leggere una dichiarazione del Sindaco, che dinnanzi a tanta sfrontatezza e sciatteria, annunciasse indagini interne e provvedimenti disciplinari, a carico del tecnico che omette di controllare la corretta esecuzione dei lavori.
Se le amministrazioni che si sono susseguite durante questi ultimi anni se ne sono guardati bene dal farlo,  allora dovrebbe farlo chi è andato alle elezioni proponendo il cambiamento vero.
Invitiamo i consiglieri comunali che hanno a cuore questo problema a proporre interrogazione consiliare al fine di individuare i responsabili e a far cessare una volta per tutte, la cattiva abitudine di applicare le regole a proprio piacimento.

Annunci