La Canigghie, il 17 gennaio la “Giornata Nazionale del Dialetto”

11 Gennaio 2019 0 Di ladiretta1993

La Canigghie, Associazione per la salvaguardia e valorizzazione della lingua locale, e la Pro Loco sezione di Bisceglie, nell’ambito delle iniziative promosse dalla UNPLI Unione Nazionale Pro Loco d’Italia per la Giornata Nazione del Dialetto 2019, organizzano per il 17 gennaio due momenti didattico-celebrativi. La mattina incontreranno a Bisceglie docenti ed alunni di 5a classe della scuola elementare III° Circolo Didattico “S.G.Bosco”.

All’incontro parteciperanno il vice presidente dell’Ass. “La Canigghie” prof. Nicola Gallo, il poeta Demetrio Rigante e l’attore Antonio Todisco i quali, insieme agli alunni, leggeranno i versi di alcune poesie di Autori del passato e contemporanei. La sera. Il secondo momento si realizzerà alle ore 19.00 presso la sede di Roma Intagibile a Bisceglie in via Giovanni Bovio n. 53.

In un percorso tra i versi di poeti del passato e contemporanei, si alterneranno a declamare versi delle poesie: Natale Di Leo, Nicola Losapio, Anna Lozito e Antonio Todisco.

Ospiti della serata: Felice Giovine e Gigi De Santis dell’Accademia della Lingua Barese, il giornalista e scrittore Luca de Ceglia, il prof. Giuseppe d’Andrea, i componenti della Compagnia Dialettale Biscegliese e della CompagniAurea, il poeta Natale Buonarota e l’attore Carlo Monopoli. Nell’occasione, un omaggio in versi del poeta Demetrio Rigante alla Compagnia Dialettale Biscegliese per il loro ultimo impegno teatrale sarà declamato dal prof. Nicola Gallo, e l’ “Ode a Vescègghie” dello stesso Rigante sarà interpretata dall’attore Nicola Losapio. Moderatore della serata il dott. Donato De Cillis. Interverrà il sindaco Angelantonio Angarano.

Annunci