Ricorsi contro multe e sanzioni, il Comune sarà rappresentato dagli avvocati della Andreani

10 Febbraio 2019 0 Di ladiretta1993

A novembre del 2018, l’Ati (Associazione Temporanea di Imprese) tra Andreani e Poste Italiane si era aggiudicata l’appalto per la gestione globale delle procedure sanzionatorie del Comando di Polizia Locale inclusi i servizi di assistenza legale contro ricorsi proposti innanzi al Giudice di Pace per violazioni al codice della strada, ordinanze ingiunzioni relativi a verbali e altre violazioni amministrative.

La Giunta comunale ha deliberato di autorizzare gli avvocati indicati dall’Ati affidataria del servizio, alla costituzione e resistenza nei giudizi instaurati innanzi al Giudice di Pace e in secondo grado innanzi al Tribunale, a seguito di ricorsi in opposizione a varie sanzioni o contestazioni come:

verbali, ordinanze ingiunzioni del Prefetto per violazioni al codice della strada; altre violazioni amministrative elevate dai componenti del Corpo di Polizia Locale; ordinanze ingiunzioni di pagamento di sanzioni amministrative diverse dal c.d.s. emesse dall’Autorità comunale competente; ingiunzioni fiscali emesse dalla PL per la riscossione coattiva di sanzioni al c.d.s. non oblate volontariamente; atti esecutivi successivi alla riscossione coattiva delle sanzioni al c.d.s. e delle sanzioni per violazioni amministrative.

 

Annunci