Di Pinto Panifici travolgente, secondo posto confermato

Una prova che più convincente non si può. Di Pinto Panifici Bisceglie impeccabile nella sfida interna del PalaDolmen con Senigallia, diretta inseguitrice del quartetto al secondo posto nel girone C del torneo di Serie B Old Wild West. I nerazzurri di coach Gigi Marinelli si sono imposti con autorevolezza, dominando la contesa oltre ogni più rosea aspettativa. Il 2-0 nei confronti diretti col team marchigiano, i quattro punti di vantaggio rispetto al sesto posto e il +10 sull’ottava posizione in classifica avvicinano i Lions all’accesso aritmetico alla griglia playoff.

La quarta vittoria consecutiva, quattordicesima affermazione stagionale per Gianni Cantagalli e compagni, è maturata in un primo quarto di altissima intensità, chiuso sul 23-9. La Di Pinto Panifici ha lavorato ai fianchi i temuti Gurini e Maggiotto, sorvegliati speciali seguiti con particolare attenzione, come da piano partita. Bisceglie ha forzato diverse palle perse degli avversari, sfruttandole in contropiede: due spettacolari schiacciate di Antonio Smorto hanno acceso l’entusiasmo sugli spalti dell’impianto di via Ruvo. Il +23 toccato a metà seconda frazione è la cartina tornasole di una gara praticamente senza storia.

Senigallia ha cercato di reagire nel terzo periodo, mettendosi a zona: scelta punita da Cantagalli, Rossi e Smorto, implacabili nel tiro da fuori. Ultimo quarto senza particolari sussulti: Tomasello ha firmato il +35 (80-45) e nei minuti conclusivi, oltre a un ottimo Danilo Mazzarese e al sempre ficcante Zugno, si sono messi in evidenza sia Domenico Quarto di Palo (che è andato anche a segno) che Federico Lopopolo, al rientro fra gli applausi del pubblico dopo uno stop di due mesi.

DI PINTO PANIFICI BISCEGLIE-SENIGALLIA 86-54

Di Pinto Panifici Bisceglie: Rossi 10, Smorto 15, Cantagalli 15, Tomasello 10, Lopopolo, Zugno 7, Tredici 11, Kushchev 4, Chiriatti 6, Mazzarese 6, Quarto Di Palo 2. Allenatore: Luigi Marinelli.
Senigallia: Federico Ricci 2, Pierantoni 8, Matteo Ricci, Giacomini 9, Crescenzi, Giampieri 13, Gurini 4, Figueras Oberto, Morgillo 4, Maggiotto 11. Allenatore: Stefano Foglietti.
Arbitri: Giusto Cristiano di Albignasego e Andrea Vigato di Padova.
Parziali: 23-9, 50-30, 72-43.
Note: nessun uscito per cinque falli. Tiri da due: Di Pinto Panifici Bisceglie 19/37, Senigallia 12/31. Tiri da tre: Di Pinto Panifici Bisceglie 9/24, Senigallia 6/26. Tiri liberi: Di Pinto Panifici Bisceglie 21/23, Senigallia 12/12. Rimbalzi: Di Pinto Panifici Bisceglie 34, Senigallia 28. Assists: Di Pinto Panifici 25, Senigallia 7.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.