Ambulanti FIVAP: domani pagheremo i danni del mercato di domenica in piazza

15 Aprile 2019 0 Di ladiretta1993

Il contestato ed inopportuno mercato nella giornata della domenica delle Palme non ha esaurito la scia di polemiche ed ora a prendere la parola sono concessionari di posteggio nel mercato settimanale del martedì, preoccupati dalla concorrenza sleale esercitata proprio da quel mercato domenicale, da più parti giudicato inopportuno e comunque svoltosi al di fuori del contesto normativo, senza evidenza pubblica e con numerosi altri elementi di discrepanza.

Le conseguenze di quel mercato e di tutti gli altri che, negli anni, si sono svolti in quelle condizioni in quel luogo improprio, si vedranno martedì quando si vivrà un’altra giornata di passione nel luogo tradizionale di svolgimento dell’unico mercato regolarmente inserito nel Piano del Commercio vigente a Bisceglie quindi a norma.

In merito alla scoperta della possibile istituzione di un altro mercato, addirittura mensile, di Prima Classe nel cuore della città, mentre tutte le norme vanno in direzione opposta, riservato a qualche decina di fortunati, probabilmente già da martedì prossimo sarà avviata nel mercato una petizione ed un sondaggio per verificare l’opinione dei commercianti e chi si sia potuto azzardare ad assumere paternità nel nome degli ambulanti nel dichiararsi favorevole a tale sciagurata ipotesi assolutamente da scongiurare, anche perché produrrebbe un gravissimo, negativo effetto a catena negli altri comuni dove pure le lobbies dei mercati vorrebbero mettere le loro mani, non essendoci riusciti con la Bolkestein e dove già da tempo c’è chi intenderebbe farsi scudo della apolitica per raggiungere i propri scopi, disattendendo invece le norme di democrazia e di legge.

Gli scudi sono levati e gli sviluppi molto incerti visto che i commercianti, a questo punto, non sentendosi rappresentati da chi di fatto non li rappresenta, sostengono invece, le posizioni di quelle Associazioni indipendenti, non asservite, che si sono dette contrarie a questo eventuale provvedimento tutto di natura polisindacale e fortemente dannoso.

 

 

FIVAP – Unionecommercio

Federazione Italiana Venditori Ambulanti e su Aree Pubbliche

Annunci