Angarano: “Plauso ai Carabinieri. Già chiesto potenziamento Forze dell’Ordine”

Angarano: “Plauso ai Carabinieri. Già chiesto potenziamento Forze dell’Ordine”

27 Aprile 2019 0 Di ladiretta1993

“La rilevante operazione condotta ieri dai Carabinieri dimostra, ancora una volta, lo straordinario impegno dei Militari dell’Arma nel presidio costante del territorio al fine di contrastare fenomeni di devianza e delinquenza. La prontezza dei carabinieri ha consentito di scongiurare problemi per l’incolumità pubblica e avvalora l’importanza del rapporto di fiducia tra cittadini e Forze dell’Ordine. Gli arresti di ieri si sommano ad altri importanti risultati conseguiti dai Carabinieri negli ultimi mesi. Per questo all’Arma va il nostro plauso, il nostro ringraziamento e il pieno sostegno dell’amministrazione e della Comunità biscegliese”. Lo dichiara il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

“Sin dall’insediamento siamo al lavoro sul tema della sicurezza, che rappresenta un’assoluta priorità”, aggiunge il primo cittadino. “Abbiamo già chiesto il potenziamento delle forze dell’ordine nelle sedi istituzionali opportune e l’amministrazione comunale è al lavoro per creare le condizioni affinché ciò possa avvenire. Abbiamo scritto al Prefetto di Barletta-Andria-Trani per chiedere di valutare la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e abbiamo offerto la disponibilità ad ospitarlo a Bisceglie. Al fine di mettere in campo soluzioni immediate, è in corso la stipula di convenzioni per supportare le forze dell’Ordine nel presidio del territorio durante l’estate. Presto sarà potenziata la videosorveglianza con nuove telecamere in tutta la Città, compreso l’impianto di videosorveglianza recentemente messo a disposizione da Bisceglie Approdi alla Capitaneria di Porto per il monitoraggio della zona portuale. Avevamo già convocato la commissione consiliare sulla sicurezza della quale modificheremo il regolamento per rendere più efficace il suo apporto. Presteremo particolare attenzione al centro storico e alle aree sensibili. Coinvolgeremo commercianti e residenti per rendere più viva e animata la città vecchia: servirà a diminuire l’isolamento di quelle zone che oggi sono ai margini”.

“Sono anch’io genitore e vivo la Città come tutti”, conclude il sindaco Angarano. “Comprendo benissimo la preoccupazione e per questo invito tutti ad essere accanto alle Forze dell’Ordine e ad avere fiducia nel loro lavoro e in quello delle Istituzioni. Quello che è accaduto ieri, con l’immediata risposta forte dei Carabinieri attraverso un imponente dispiegamento di uomini e mezzi, unitamente alle operazioni dei mesi scorsi, dimostrano la presenza dello Stato e la grande attenzione alla nostra sicurezza”.

Annunci