Vigili senza indennità da settembre. Spina: «Angarano cerca di nascondere i debiti fuori Bilancio»

Il Sulpl, il Sindacato indipendente di Polizia Locale ha minacciato di adire le vie legali per tutelare gli agenti di Polizia Municipale che non percepiscono le indennità di turnazione, di reperibilità e degli straordinari dal mese di settembre dello scorso anno.

Lo stesso Sulpl chiede che venga firmato il fondo salario accessorio 2018.

A difesa dei Vigili Urbani anche il consigliere comunale Francesco Spina: «Se non verranno liquidate le somme spettanti, si procederà con la convocazione dello stato di agitazione”, si legge nella nota stampa. “Pur non volendo, ci troviamo costretti ad adire tali azioni per condurre una vita dignitosa, con l’unico fine di vedere riconosciuto quanto spettante, ovvero liquidare in busta paga le indennità contrattualmente previste».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Questura Bat: Boccia, “Presenza Stato per la massima difesa della legalità”

“Oggi nella BAT si completa un percorso iniziato nel 2004 con la nascita della Provincia di Barletta Andria Trani; l’apertura della Questura, e la conseguente partenza dei comandi provinciali dei Carabinieri e della Gdf, grazie all’eccellente lavoro fatto dal prefetto Valiante, rappresentano per tutta la nostra comunità il definitivo presidio di legalità. E’ proprio attraverso […]

Estate Biscegliese, le precisazioni dell’ass. Bianco: «Abbiamo preferito sostenere le realtà locali»

“Noi ci rendiamo conto che i metodi siano ben diversi rispetto al passato ma non è una buona ragione per polemizzare e mistificare la realtà. Prima si spendevano decine di migliaia di euro per singoli eventi che non sempre portavano valore aggiunto alla Città. Ora si usa un metodo trasparente e concertativo che, al netto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: