Attiva l’inversione del senso di marcia in via Porto

È partita oggi l’inversione del senso unico di marcia in via Porto per tutta la sua estensione, con accesso da via della Repubblica e fuoriuscita in Corso Umberto. “La nuova viabilità, che resterà stabilmente in vigore”, spiega Angelo Consiglio, vicensindaco di Bisceglie, “è funzionale alla pedonalizzazione di via Nazario Sauro nelle ore serali durante la stagione estiva, al fine di incentivare l’insediamento di nuove attività ricettive e la realizzazione di eventi al waterfront. Si creerebbe così un trait d’union con via la Spiaggia e si favorirebbe l’ingresso nel centro storico a piedi da largo porta di mare, per una maggiore fruizione della città vecchia”, conclude l’assessore alla viabilità.

L’inversione del senso di marcia in via Porto ha reso necessaria anche una ridefinizione dell’assetto viario delle strade adiacenti. È stato istituito il senso unico di marcia in via dei Pescatori (la salita fuori al parco delle beatitudini), con accesso da via Porto e fuoriuscita in vico I Fragata. È stato inoltre prolungato il senso unico di marcia in corso Umberto nel tratto compreso dall’incrocio con via Porto fino all’incrocio con via Alighieri, ovvero il tratto di strada dove c’era il benzinaio, che ora potrà essere percorso solo in direzione della “piazza del pesce”. Sempre in questo tratto di strada, sul lato sinistro, dove c’era il gabbiotto del benzinaio, ci saranno parcheggi per gli operatori commerciali previa esposizione di relativo pass rilasciato dal Comando di Polizia Locale. E sempre in quel tratto, sul lato destro, sarà consentita la sosta ai veicoli per una durata temporanea massima di 30 minuti, previa esposizione di disco orario, al fine di rispondere alla necessità e di garantire la più rapida rotazione dei pochi posti disponibili tenendo conto delle esigenze dei clienti frequentatori del mercato del pesce e ortofrutticolo in corso Umberto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Quirinale, mons. Ricchiuti (Pax Christi): «Futuro Presidente richiami Parlamento a ripudio guerra»

Una figura che sia super partes rispetto ai partiti e che abbia un certo polso. Questo, secondo l’arcivescovo Giovanni Ricchiuti, presidente nazionale di ”Pax Christi” e vescovo della diocesi di Altamura, Gravina in Puglia e Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, le caratteristiche che dovrebbe avere il prossimo presidente della Repubblica. ”Auspico – spiega […]

OvOZecchillo: passione, qualità e professionalità

Oggi vi raccontiamo la storia dell’azienda OvOZecchillo, una realtà presente ormai da decennio nel tessuto produttivo della nostra città. Da generazioni la Famiglia Zecchillo porta avanti la produzione di uova garantendo sempre i massimi standard qualitativi. Oggi, dopo anni di lavoro, Benito e il figlio Pasquale hanno preso completamente in mano le redini dell’azienda, guardando […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: