Elezioni Europee a Bisceglie, Silvestris sfiora i 3.000 voti. Primo partito i 5 Stelle

Ecco i risultati definitivi delle elezioni europee a Bisceglie (49 sezioni su 49)

Movimento 5 Stelle 4834 voti pari al 28,35%

Forza Italia 3716 voti pari al 21,79%

Lega Salvini Premier 2997 voti pari al 17,58%

Partito Democratico 2557 voti pari al 14,97%

Fratelli d’Italia 1363 voti pari al 8,00%

La Sinistra 482 voti pari al 2,82%

Più Europa 474 voti pari al 2,78%

Europa Verde 301 voti pari al 1,77%

Partito Comunista 99 voti pari allo 0,58%

Partito Animalista 83 voti pari allo 0,49%

Popolo della Famiglia 63 voti pari allo 0,37%

Partito Pirata 30 voti pari allo 0,18%

Popolari per l’Italia 27 voti pari allo 0,16%

Casapound Italia 17 voti pari allo 0,10%

Forza Nuova 11 voti pari allo 0,07%

L’unico candidato biscegliese di queste elezioni è stato Sergio Silvestris, già europarlamentare. Sostenuto praticamente da tutta l’Amministrazione comunale in carica, ha totalizzato soltanto 2882 preferenze. Sulle preferenze ai candidati, però, manca ancora il dato di un paio di sezioni. Silvestris dovrebbe dunque superare la quota di 3000 preferenze.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Regionali Puglia: Consiglio di Stato boccia Tar su eletti Pd

Il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del Tar Puglia confermando il meccanismo di scorrimento degli eletti del Partito democratico in Consiglio regionale così come stabilito inizialmente dall’Ufficio elettorale centrale. I giudici hanno infatti accolto l’appello dei consiglieri regionali Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea, i quali avevano impugnato la decisione del Tar sulla base […]

Comune di Bisceglie, Ippolito Ventura nominato Capo di Gabinetto del Sindaco

Il nuovo Capo di Gabinetto del Sindaco di Bisceglie è Ippolito Ventura, già nello staff del primo cittadino come segretario particolare. Ippolito Ventura ricoprirà il ruolo che fu assegnato a Mauro Di Pierro nel 2018. A gennaio di quest’anno, Di Pierro fu costretto alle dimissioni perché si scoprì incompatibile con il ruolo in quanto andato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: