Il 2 giugno al Poliambulatorio Il buon Samaritano ecografie e visite endocrinologiche gratuite

Anche quest’anno la città di Bisceglie scende in campo per la prevenzione delle malattie della tiroide. Appuntamento con l’iniziativa di screening con ecografie e visite endocrinologiche gratuite fissato a domenica 2 giugno dalle ore 8.30 alle ore 13.30 presso Il Poliambulatorio Il Buon Samaritano di Epass Onlus, in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa.

Si parte dalle 550 ecografie e visite endocrinologiche del 2018. Quest’anno saranno messi in campo 5 postazioni ecografo, ognuna con medico, infermiere, e collaboratore per la redazione del referto, 3 postazioni con endocrinologo e relativo collaboratore, e circa 30 volontari adibiti a svolgere i compiti di accettazione, smistamento nei vari studi ed accompagnamento dei pazienti.

Una tiroide in buona salute è di fondamentale importanza per il perfetto funzionamento del nostro organismo. In Italia una persona su 5 ha problemi tiroidei e, tra questi, il ‘gozzo’ colpisce oltre sei milioni di individui.

La causa principale di malattie della tiroide nel mondo è la carenza nutrizionale di iodio, che rappresenta la costituente fondamentale degli ormoni tiroidei. La principale fonte di iodio è rappresentata dagli alimenti: pesci, crostacei e latte contengono importanti quantità di iodio mentre frutta e verdura ne sono relativamente poveri.

Durante la gravidanza è necessario assumere una quantità di iodio quasi doppia perché la tiroide materna deve produrre circa il 50% in più di ormoni. Durante l’allattamento la madre deve assumere più iodio per assicurare una normale funzione della tiroide del neonato. Un adeguato apporto di iodio che garantisca la normale funzione della tiroide materna e fetale ed è, pertanto, indispensabile per il normale sviluppo intellettivo del bambino.

L’iniziativa di domenica 2 giugno al Poliambulatorio Il buon Samaritano è proposta ed organizzata dal Dott. Andrea Dell’Olio, Responsabile Dirigente dell’Unità Operativa di radiologia del presidio ospedaliero di Bisceglie, dalla Dott.sa Maura Rosco del DDS n.5 dell’Asl Bat e dal Dott. Tommaso Fontana, con la partnership di Epass Onlus, Comune di Bisceglie, Centro Studi Biscegliese, ASL BAT, cattedra di endocrinologia dell’Università degli studi di Bari Aldo Moro ed il sostegno di Pedone Ferramenta. Il tutto sotto la supervisione dell’agenzia di organizzazione eventi InMotion Events.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Premio di Solidarietà don Pierino Arcieri, appuntamento aperto a tutti venerdì 24 settembre al Parco Caduti di Nassiriya

Una serata di festa e ricordo di don Pierino Arcieri in occasione della consegna del Premio di Solidarietà a lui dedicato. Epass e “Associazione don Pierino Arcieri, Servo per Amore” danno appuntamento a venerdì 24 settembre a partire dalle 19.30 presso il Parco Caduti di Nassiriya (Misericordia). Una vera e propria festa aperta a tutti […]

Promozione del territorio e finalità sociali, presentato il premio Golden Cliff

È stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa la prima edizione del premio Golden Cliff, una manifestazione che mira alla promozione territoriale delle città di Andria e Bisceglie unendo una particolarità sensibilità al sociale e alla solidarietà. Il programma della rassegna, organizzata dall’Associazione Onlus “Amici per la vita” con il patrocinio dei […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: