Lottizzazione BiMarmi: manca numero legale, Consiglio rinviato. Angarano: «Metodi da vecchia politica»

“Usare un escamotage, approfittando di una pausa dei lavori in consiglio comunale, per far venir meno, all’immediata ripresa, il numero legale, è un modo di fare opposizione vecchio e distruttivo: ecco perché la gente si allontana dalla politica e diserta le urne. Anziché discutere democraticamente di vicende che riguardano la nostra Città, l’opposizione, uscendo in massa dall’aula, ha scelto un mezzuccio che nulla di buono può portare a Bisceglie. Il consiglio comunale proseguirà ora lunedì prossimo, in seconda convocazione, nel rispetto dei tempi indicati dalla Prefettura per l’approvazione del bilancio consuntivo ma con un nuovo gettone di presenza e nuove spese, per esempio per pagare le riprese televisive: uno spreco di denaro pubblico che è uno schiaffo a chi è in difficoltà. Per parte nostra, come maggioranza, rinunciamo ai gettoni di presenza delle seduta odierna. Un pessimo esempio dopo che ieri, nell’inaugurazione della sala consiliare, avevamo ricordato l’importanza del senso di responsabilità e delle Istituzioni. Una vergogna totale. Un esito ben diverso rispetto all’anno scorso, quando sedevo tra i banchi dell’opposizione e responsabilmente, con la mia presenza, resi possibile il mantenimento del numero legale e l’approvazione del bilancio consuntivo.”. Lo dichiara il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ripristinare la storica via Giudea, noto quartiere ebraico biscegliese

Il Movimento Bisceglie Illuminata e l’associazione “Come una volta”, in occasione della Giornata internazionale della Memoria sollecitano l’amministrazione comunale e la commissione toponomastica a ripristinare la storica via Giudea, noto quartiere ebraico biscegliese, che a causa delle leggi razziali, nel 1941 fu rinominata strada Tevere. La strada ripercorre storie di uomini e di donne che componevano il […]

Graziani e Simone nominati da Pisicchio coordinatori cittadini di “Senso Civico”

In data odierna, il rappresentante regionale di “SENSO CIVICO” ALFONSO PISICCHIO ha nominato i coordinatori cittadini di Bisceglie nelle persone della dott.Ssa Alessandra Graziani e del dott. Gaetano Simone. “Senso Civico” rappresenta una delle liste civiche regionali più rappresentative della coalizione che ha sostenuto l’elezione a presidente della Regione Puglia di Michele Emiliano. Con la […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: