Emiliano indagato: nominò Spina in Innovapuglia violando la Legge Severino?

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, è indagato per abuso d’ufficio in relazione alla nomina di Francesco Spina (ex sindaco di Bisceglie) come consigliere della società InnovaPuglia, che gestisce gli appalti centralizzati della Regione.

La notizia è riportata sull’edizione barese de ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’. L’avviso di garanzia è stato notificato nei giorni scorsi, al termine di un’inchiesta della Guardia di Finanza.
Il governatore, due mesi fa, aveva ricevuto un altro avviso di garanzia (con contestuale perquisizione della sede della Presidenza della Regione) nell’ambito di un’inchiesta su presunti illeciti commessi durante la campagna elettorale per le primarie del Pd nella primavera 2017. In quel filone erano indagati anche il capo di gabinetto Claudio Stefanazzi, e tre imprenditori, che avevano finanziato la campagna elettorale.
L’inchiesta su Innovapuglia riguarda invece la nomina di Spina, firmata il 28 luglio 2017 proprio da Emiliano. Secondo l’ipotesi degli inquirenti, Spina non avrebbe potuto entrare nel cda dell’agenzia in quanto era stato dichiarato decaduto dalla carica di sindaco in base alla legge Severino è quindi non avrebbe potuto ricevere alcuna nomina pubblica per due anni.

(foto Pinuccio Rana)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Minacce a testimoni, condanne definitive per due ex pm Trani

Sono diventate definitive, dopo che la Cassazione ha rigettato i ricorsi della difesa, le condanne per due ex pm del Tribunale di Trani, Michele Ruggiero e Alessandro Pesce, rispettivamente alla pena di 6 mesi e a 4 mesi di reclusione per concorso in tentata violenza privata. Ora i due magistrati sono in servizio come sostituti […]

La storia di Vincenzo: ecco come mi hanno soccorso e curato il Servizio 118 e Ortopedia dell’Asl BAT

È l’ennesima prova, la dimostrazione tangibile, che la buona sanità, ad accompagnare ogni giorno la vita di ognuno, è improntata nella dedizione di tanti operatori sanitari che quotidianamente, con sacrificio, passione e professionalità svolgono il proprio lavoro senza clamori, anche al netto delle difficili condizioni degli ultimi tre lustri, in particolare in Puglia. Oggi raccontiamo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: