Grotte di Santa Croce di nuovo accessibili, ma solo per valutazioni della staticità

Le Grotte di Santa Croce continuano a restare chiuse ai visitatori dopo un’ordinanza del 2012 che recepiva le disposizioni dell’Autorità di Bacino per rischio idrogeologico, ma per un mese si sono messi al lavoro tecnici e operatori qualificati per la verifica e le analisi in merito alla stabilità delle pareti e della volta della Grotta principale.

Per consentire questi lavori, il sindaco Angarano aveva emesso un’ordinanza con cui revocava temporaneamente il provvedimento del 2012 con una sospensione di un mese fino al 15 maggio.

I lavori di sondaggio delle Grotte hanno però necessità di altro tempo. Per questo motivo, su istanza del Gruppo Scout Bisceglie che è proprietaria del sito, è stata emessa una nuova ordinanza di sospensione del divieto di accesso. La durata sarà di un mese, dal 24 giugno al 24 luglio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

FIALS: grave carenza di personale ausiliario, a rischio i servizi

Nonostante i continui e ripetuti allarmi lanciati a più riprese e da tempo dalla Scrivente Segreteria FIALS, la Direzione Generale della Asl BT, a distanza di circa tre Anni non è ancora in grado di procedere all’approvazione del nuovo Business plan (benché ne siano stati proposti diversi dall’amministratore unico della SANITASERVICE ASL BT srl), al […]

Aspettando La Notte dei Sospiro

In questi giorni, per le vie della Città, il profumo di Sospiri è più avvolgente del solito. L’aria è delle più sorprendenti per i post che circolano sui social in questi giorni a marchio Sospiro di Bisceglie, che preannunciano qualcosa di magico. Tutto merito dell’Associazione Pasticcerie Storiche Biscegliesi che sta sfornando una novità assoluta. Al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: