Aggressione davanti al McDonald’s? Grave un ragazzo di 16 anni

Potrebbe essersi trattato di una rissa tra adolescenti, la conseguenza di quanto avvenuto nella serata di mercoledì 26 giugno, in via Bovio davanti al McDonald’s.

Ad avere la peggio sarebbe stato un ragazzo di 16 anni. Pare che il ragazzo abbia perso i sensi. Quando la situazione si è calmata, gli amici lo avrebbero soccorso e lo avrebbero trasportato al pronto soccorso dell’ospedale.

Ai medici, gli amici avrebbero raccontato che il ragazzo era caduto. Ma il personale del pronto soccorso avrebbe constatato che le ferite e lo stato di incoscienza del ragazzo non fossero compatibili con il racconto degli amici e avrebbero immediatamente chiamato i Carabinieri.

Il 16enne si trova ora ricoverato nell’ospedale di Andria in gravi condizioni. I carabinieri stanno indagando per ricostruire i fatti e individuare gli eventuali responsabili, qualora fosse confermata l’aggressione quale natura dell’incidente.

3 thoughts on “Aggressione davanti al McDonald’s? Grave un ragazzo di 16 anni

  1. tutte kiakkiere !! (si scrive cosi’ ???!!!😏😏😏) non c’e’ stata alcuna rissa…. tutti bravi ragazzi, soltanto il fato …. una maledettissima ed assurda coincidenza !! 🤬🤐🤐🤐…. si ringrazia i giornalisti per aver approfondito sull’origine e la fonte della notizia per poi divulgare l’informazione ….

  2. Cosa scrivete a fare l’articolo se prima di tutto i carabinieri sono ancora in indagine, quindi c’è un altissimo rischio che stiate scrivendo una cavolata(e lo è) , non eravate presenti o non sapete realmente l’accaduto? Non è meglio starsene zitti ogni tanto al posto di lucrare su determinati fatti dicendo cazzate? Ah, la fonte potevate anche metterla

  3. Bravissimi ad aver condiviso e lucrato su una versione dei fatti falsa. Da giornalisti accertatevi almeno. E almeno lasciate che i carabinieri finiscano le indagini, non sanno loro com’è andata e dovreste saperlo voi?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid. In Puglia 60 nuovi casi di contagio e nessuna vittima

Lo 0,83% dei 7.182 test processati in Puglia nelle ultime ore per accertare l’infezione da coronavirus ha dato esito positivo. Si tratta di 60 nuovi casi di contagio di cui quasi la metà (29) registrati in provincia di Foggia. Seguono per numero di nuovi positivi le province di Lecce con 17 malati covid in più […]

Covid: Puglia, 164 nuovi casi e nessun decesso

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.391 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 164 casi positivi: 57 in provincia di Bari, 21 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 5 in provincia di Brindisi, 21 in provincia di Foggia, 51 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto, un residente fuori regione e 2 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: