Sindaco Angarano: «Spiazzato da declassamento Ospedale e da decisione di chiusura punto nascita»

«Siamo spiazzati dalla delibera di giunta regionale sul riordino ospedaliero che penalizza fortemente l’ospedale di Bisceglie. Non è una questione campanilistica.
Semplicemente il nostro presidio ospedaliero ha numeri per essere classificato come ospedale di primo livello.
Ma la cosa che ci lascia davvero perplessi è la decisione del Ministero di chiudere il punto nascite: una scelta che ci sembra intempestiva e che non tiene conto delle esigenze del territorio.
Faremo tutto quello che è nelle nostre possibilità, nel rispetto dei ruoli e delle prerogative, per affrontare questa situazione nelle sedi opportune.
Valutiamo, con il coinvolgimento delle opposizioni, la convocazione nei prossimi giorni di un consiglio comunale monotematico».

Lo scrive il Sindaco Angelantonio Angarano sul suo profilo Facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuole innovative e sostenibili, Fata: «Si colga l’occasione del Pnrr per realizzarle»

Le risorse economiche per la realizzazione di nuove opere ci sono. Vittorio Fata, consigliere comunale di Bisceglie, ne è convinto e ha da tempo promosso una serie di iniziative volte a far conoscere alla cittadinanza l’esistenza di strumenti attraverso i quali il Comune può ottenere fondi e finanziamenti, specie a valere sul Pnrr. «Sempre che […]

Possibili finanziamenti per il Teatro Garibaldi, Fata: «Sfruttare l’avviso pubblico del ministero»

Possibilità di ulteriori forme di finanziamento per interventi migliorativi da destinare al Teatro Garibaldi. Il consigliere Vittorio Fata ha presentato, insieme capogruppo Pd Rossano Sasso, un’interrogazione urgente a risposta scritta e orale finalizzata a conoscere il parere dell’amministrazione di Bisceglie su un interessante avviso pubblico promosso dal ministero della cultura a valere sul Piano nazionale […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: