Sindaco Angarano: «Spiazzato da declassamento Ospedale e da decisione di chiusura punto nascita»

«Siamo spiazzati dalla delibera di giunta regionale sul riordino ospedaliero che penalizza fortemente l’ospedale di Bisceglie. Non è una questione campanilistica.
Semplicemente il nostro presidio ospedaliero ha numeri per essere classificato come ospedale di primo livello.
Ma la cosa che ci lascia davvero perplessi è la decisione del Ministero di chiudere il punto nascite: una scelta che ci sembra intempestiva e che non tiene conto delle esigenze del territorio.
Faremo tutto quello che è nelle nostre possibilità, nel rispetto dei ruoli e delle prerogative, per affrontare questa situazione nelle sedi opportune.
Valutiamo, con il coinvolgimento delle opposizioni, la convocazione nei prossimi giorni di un consiglio comunale monotematico».

Lo scrive il Sindaco Angelantonio Angarano sul suo profilo Facebook.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Carceri: Galantino (FdI), solidarietà a polizia penitenziaria

“Visitando oggi le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria in servizio presso il carcere di Trani, ho portato loro la mia vicinanza per i recenti fatti accaduti che hanno visto due detenuti dare fuoco a un agente e un detenuto in possesso di una pistola tentare di uccidere uno dei loro colleghi”. Lo afferma […]

Spina: «I soldi dei cittadini usati come bancomat?»

«Con determina dirigenziale del 22 settembre, l’amministrazione Angarana preleva dal fondo di riserva 30 mila euro e li trasferisce al gestore del servizio di igiene urbana, il cui contratto scade il 30 settembre 2021, per non precisati e definiti “servizi aggiuntivi”. Il dirigente è’ ben attento, naturalmente, a non elencare o indicare questi pseudo servizi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: