Spina: «F24 sbagliati e green card elargita a piacere. Il Sindaco non scherzi con la pazienza dei biscegliesi»

«Angarano non scherzi con la pazienza dei cittadini. I regolamenti vanno rispettati. Le persone vanno rispettate e non possono fare file agli sportelli, file alle poste, file alle banche per essere mandati indietro a causa dei pasticci che sta combinando con i suoi atti in materia di Tari e green card. Si applichi il regolamento e si paghino le somme delle green card come ha sempre fatto la mia amministrazione. Nel 2017, ultimo anno dell’amministrazione Spina, furono emessi 1700 assegni per l’anno precedente come previsto dal regolamento. Nel 2018 e’ stato eletto lui e, in questo momento, avrebbe dovuto già aver pagato la green card per il 2017 con assegni e denaro contante.

La compensazione “a piacere di Angarano” non è ammissibile e gli f 24 sono sbagliati. Si emettano immediatamente gli assegni ai cittadini che si sono fidati dell’istituzione comunale e hanno sacrificato tempo e carburante per contribuire in modo determinante a tenere alto il livello della differenziata e a non pagare la sanzione dell’ecotassa».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in una nota.

One thought on “Spina: «F24 sbagliati e green card elargita a piacere. Il Sindaco non scherzi con la pazienza dei biscegliesi»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Nuovo ospedale nord-barese. Amati: “Entro Natale sottoscrizione contratto per progettazione e gara lavori prevista per ottobre 2024”

Dichiarazione del presidente della Commissione Bilancio e programmazione della Regione Puglia, Fabiano Amati. “Entro Natale sarà sottoscritto il contratto con il raggruppamento di progettazione, che avrà 150 giorni per il deposito degli elaborati, ossia entro giugno 2024. Dopo le attività di verifica e validazione del progetto, la pubblicazione dell’appalto per i lavori è prevista entro […]

Il senatore Amoruso designato Ambasciatore in Serbia

Nuovo, prestigioso, incarico per il cinque volte parlamentare Francesco Amoruso: è stato designato come Ambasciatore italiano in Serbia. Ad anticipare la sua nomina è stato lo stesso Amoruso con un post sul suo profilo social: «Ero a Milano in occasione del Charity Gala Dinner organizzato da S.E. l’ Ambasciatore Alberto di Luca, per raccogliere fondi […]

%d