Un villaggio delle arti e delle associazioni: al via il festival “Arti al Centro”

Una serata in cui arti e associazioni, artisti e attivisti mostreranno tutte le loro potenzialità e i loro talenti, un vero e proprio festival delle arti e del mondo associativo. Parliamo di “Arti al Centro”, l’appuntamento di mezza estate ideato e organizzato dall’associazione Laboratorio Sinergie e dal Distretto Urbano del Commercio di Bisceglie con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Bisceglie.
Venerdì 26 luglio piazza Regina Margherita di Savoia, via Cardinale Dell’Olio, via Giulio Frisari e via Ottavio Tupputi ospiteranno artisti biscegliesi, associazioni cittadine impegnate nel sociale, nella cultura, nella difesa dei diritti. Dalle 20 apertura del villaggio delle arti in cui si susseguiranno performance, esibizioni e interviste alle singole realtà aderenti.
L’associazione organizzatrice, presieduta da Maristella Lupone, e il Duc, guidato da Antonio Belsito, hanno inteso chiamare a raccolta le realtà associative del territorio e gli artisti biscegliesi per creare un villaggio in cui le più disparate forme di arte espresse dalla città e i giovani talenti del territorio mostrano la bellezza e l’armonia che si riesce a generare grazie alla loro abilità professionale.
Queste le realtà aderenti al progetto “Arti al Centro”: Cineclub Canudo, Amnesty, Arcigay Bat, Avis Giovani, Con.Te.Sto. onlus, Un Mondo Per Tutti, Ant, Avo, Aido, Club per l’Unesco Bisceglie, Casa dell’Università, Bisceglie Illuminata, Fagipamafra, New Dance Academy, Prendi Luna Book & More, Progetto Notturno, Sarah Di Pinto, Daniela Mitolo – Phomusart, Compagnia di Lettura L’Ora Blu, Nicola Scaglione, Teatro nazionale dei burattini di Alessio Sasso, Ma.Gi.Va., MakeArt, Bon Ton cioccolateria, Isabel Spagnoletta, Pro Loco Unpli Bisceglie, Borgo Antico, Adisco.
Prevista la presenza in apertura di evento del sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano, del direttore Confcommercio Bisceglie Leo Carriera, oltre che della presidente Laboratorio Sinergie Maristella Lupone e del presidente Duc Bisceglie Antonio Belsito. Conduzione della serata affidata ai giornalisti Vito Troilo Francesco Brescia.
Luci, suoni, colori, spettacoli, performance canore, teatrali, di danza, reading letterari, laboratori artigianali, ritrattistica, letture per bambini e tanto altro si avvicenderanno come in un varietà in cui tutti hanno la possibilità di esprimersi e regalare al pubblico momenti di trasporto emotivo e di condivisione.
L’evento è inserito nella programmazione estiva cittadina denominata “Bisceglie sull’onda”. L’ingresso è libero e gratuito.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Giovedì 2 dicembre La via del the con Veronica Sinigaglia e Nico Acquaviva

Giovedì 2 dicembre alle ore 18.00 presso Bon Ton il festival Mediterraneo ospita il concerto la via del the con Veronica Sinigaglia canto e Nico Acquaviva chitarra (ingresso libero informazioni 371 1189956 e sistemagaribaldi@gmail.com). Sarebbe stato difficile ignorare in una ricognizione mediterranea il repertorio classico napoletano che Veronica Sinigaglia ci restituisce con Nico Acquaviva. La dimensione e la collocazione temporale, ci […]

“Dialoghi in Jazz”, al Politeama i “Cercle Magique”

Cercle Magique Trio nasce dall’incontro di tre personalità musicali molto diverse fra loro, ma straordinariamente combinate in un dialogo a voce sommessa: Nando di Modugno, chitarra (acustica ed elettrica), Viz Maurogiovanni, basso elettrico, Gianlivio Liberti, batteria e percussioni. Un viaggio tra il mistico e l’esoterico, che conosce la sensualità della terra e del fuoco e il battesimo dell’acqua. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: