Conflitto di interesse in graduatorie, Spina: «In Consiglio Comunale Angarano dovrà dare spiegazioni»

«Oggi, mercoledì 7 agosto, in consiglio comunale si discuterà finalmente la mia mozione sulle assunzioni e graduatorie del Comune di Bisceglie. Ironia della sorte, uno degli atti che verrà in discussione e ‘ la famosa deliberazione di giunta adottata in conflitto di interessi dall’assessore Rigante. La stessa persona che anni fa contestava la legittimità e chiedeva l’annullamento delle due graduatorie relative ai concorsi effettuati nell’ambito dell’ufficio tecnico comunale, oggi è la vera partigiana che lotta per la difesa di queste graduatorie, insieme ai suoi amici di giunta. Della serie “hanno sputato nel piatto in cui oggi mangiano!”. Domani cercheremo di fare chiarezza come abbiamo sempre fatto nei consigli comunali!! E sarà l’occasione per capire le ragioni del disastroso trattamento dei dipendenti comunali e della polizia municipale da parte di Angarano e co.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Sbloccata impasse voto Presidenza della Repubblica, Galantino (Fdi): “Siamo soddisfatti per il risultato”

“Lanciando la candidatura di Guido Crosetto – fondatore di Fratelli d’Italia – Giorgia Meloni ha sbloccato l’impasse del Parlamento. Gli italiani sono stanchi di vedere i loro rappresentanti votare nomi come Rocco Siffredi o che si divertono a votarsi da soli pur di stare qualche ora sulle schermate TV, totalmente distanti dalle reali esigenze del […]

Elezioni Amministrative, “Bisceglie illuminata” al fianco di Vittorio Fata

Il consiglio direttivo di “Bisceglie Illuminata”, in vista delle prossime elezioni amministrative, all’unanimità ha affidato ad Alberto De Toma il mandato per proseguire l’interlocuzione già avviata con il circolo di Bisceglie del Partito Democratico ed il movimento civico “Un Sindaco per bene” al fine di partecipare alla costruzione di una coalizione larga condividendo l’indicazione del […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: