Assunzioni al Comune di Bisceglie, arriva un nuovo istruttore direttivo tecnico

Il Comune di Bisceglie ha assunto dal 1 settembre un nuovo istruttore direttivo tecnico. Lo ha fattoattingendo dalla graduatoria del concorso pubblico del 2014.

La graduatoria di quel concorso rimane ancora valida a seguito delle proroghe disposte dai provvedimenti legislativi, per ultimo la Legge di Bilancio 2019. Nel caso del concorso del Comune di Bisceglie, la graduatoria resta valida fino al 30 settembre 2019. Appena in tempo, dunque, per effettuare una di quelle assunzioni previste nel Piano triennale del fabbisogno di personale 2019 – 2021, deliberato della Giunta nel mese di marzo di quest’anno.

Il Comune ha monitorato prima la disponibilità di personale della pubblica amministrazione -tramite la Regione Puglia e il Ministero della Funzione Pubblica- disponibile al trasferimento. Decorsi i termini senza aver ricevuto disponibilità, si è proceduto allo scorrimento della graduatoria del 2014. Degli undici classificati, la graduatoria è stata sondata dall’ottava posizione in poi. La disponibilità è stata trovata nell’aspirante classificatosi al decimo posto, l’arch. Angelo Fragrassi.

Suscita curiosità, viste le polemiche sollevate nei mesi scorsi, cosa ne sarà del candidato in graduatoria classificatosi all’undicesimo e ultimo posto. Si tratta del marito dell’assessore Roberta Rigante. Per lui potrebbero però aprirsi le porte dell’assunzione presso gli altri Comuni (Noicattaro, Acquaviva e Bitonto) con cui Bisceglie ha stipulato delle convenzioni per l’utilizzo della stessa graduatoria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Calici nel Borgo Antico”, due serate speciali di degustazione anticiperanno la nuova edizione

La nuova edizione di “Calici nel Borgo Antico”, in programma dal 3 al 5 dicembre a Bisceglie, amplia la propria tradizionale offerta, allargandone il profilo nei contenuti e nei luoghi. L’obiettivo è quello di raccontare la storia che sta dietro ad ogni vino attraverso la voce dei suoi produttori o di appassionati degustatori, stimolando nuove […]

Papa Francesco incontra l’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie e una delegazione della Bat

“Saluto i pellegrini dell’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie. Cari amici, imitate l’esempio di questo Santo Pontefice e sforzarvi di comprendere e accogliere l’amore di Dio, sorgente e motivo della nostra gioia”. Con queste parole Papa Francesco ha accolto la delegazione biscegliese lo scorso 24 novembre all’udienza generale del mercoledì presso la Basilica di San […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: