Francesco Boccia è Ministro nel governo Conte bis. A lui il dicastero degli Affari Regionali

Il parlamentare biscegliese Francesco Boccia è uno dei ministri del governo Conte bis.

La lista dei componenti del nuovo esecutivo è stata resa nota poche ore fa dopo che il Presidente del Consiglio incaricato ha sciolto la sua riserva presentandosi al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con la lista dei ministri.

Si tratta del primo biscegliese della storia a ricoprire il ruolo di Ministro. Laureato in scienze politiche; professore associato di discipline economiche presso Università Carlo Cattaneo, ricercatore presso la London School of economics, Visiting professor presso University of Illinois Chicago, fondatore dell’associazione DigithOn con cui organizza ogni anno la più grande maratona digitale italiana, Boccia è deputato da 11 anni.

Questa la lista completa dei Ministri nel nuovo governo Conte:

Sottosegretario alla Presidenza del consiglio: Riccardo Fraccaro (M5s)
Ministro dell’Economia: Roberto Gualtieri (Pd);
Ministro degli Interni: Luciana Lamorgese già capo di gabinetto con Alfano poi prefetto di Milano;
Ministro degli Esteri: Luigi Di Maio (M5s);
Ministro della Difesa: Lorenzo Guerini
Ministro delle Infrastrutture: Paola De Micheli (vicesegretario del Pd)
Ministro della Giustizia: Alfonso Bonafede (M5s)
Ministro dell’Istruzione: Lorenzo Fioramonti
Ministro della Famiglia: Elena Bonetti
Ministro dell’Ambiente: Sergio Costa
Ministro dello Sviluppo Economico: Stefano Patuanelli (M5s, capogruppo in Senato)
Ministro del Lavoro: Nunzia Catalfo (M5s, ideatrice del reddito di cittadinanza)
Ministro dell’Agricoltura: Teresa Bellanova (Pd)
Ministro della Salute: Roberto Speranza (Liberi e Uguali)
Ministro del Sud: Giuseppe ‘Pippo’ Provenzano (Pd)
Ministro degli affari regionali: Francesco Boccia (Pd)
Ministro degli affari europei: Enzo Amendola
Ministro dei beni culturali e turismo: Dario Franceschini (Pd)
Ministro della Pubblica Amministrazione: Fabiana Dadone
Ministero allo sport e gioventù: Vincenzo Spadafora
Ministero ai Rapporti col parlamento: Federico d’Incà
Ministero all’innovazione tecnologica: Paola Pisano

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Carmela Minuto deve lasciare il seggio a Michele Boccardi, la decisione del Senato

Anna Carmela Minuto, senatrice di Forza Italia, dovrà lasciare il seggio a Michele Boccardi, eletto sempre in FI nel 2018 e mai proclamato per un presunto errore della Corte di appello di Bari. Lo ha deciso l’aula del Senato bocciando un odg a firma Raffaele Fantetti (Misto). “Prendo atto della decisione della Giunta delle elezioni […]

Boccia: «Senza Pd non c’è centrosinistra»

“Senza Partito democratico non c’è centrosinistra e non ci sarebbe tutto quello che abbiamo costruito in questi anni. Il Pd da solo non può farcela” ma “tutti gli altri senza il Pd non costruiscono una coalizione. Quindi avanti”. Lo ha detto Francesco Boccia, responsabile degli Enti locali del Pd ed ex ministro da Bari dove […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: