Il PCI Bisceglie sulla nomina del concittadino Francesco Boccia a Ministro della Repubblica

La sezione di Bisceglie del P.C.I. è lieta di apprendere la nomina dell’On. Francesco Boccia a Ministro per gli Affari Regionali e per le Autonomie del nuovo Governo della Repubblica, presieduto dal Prof. Giuseppe Conte.

Il prestigioso incarico investe, per la prima volta nella storia, un esponente della Città di Bisceglie e, pur nella netta differenziazione delle posizioni politiche, esprimiamo le nostre più sincere congratulazioni al concittadino On. Boccia e gli auguriamo un ottimo e proficuo lavoro.

Saremo particolarmente attenti ad un processo politico che, pur partendo con colpevole ritardo e dopo la crescita di una delle destre più estremiste e pericolose d’Europa, si annuncia, oltre che coraggioso, certamente difficile.

Verificheremo se l’attuazione del programma, del Governo che nasce, rappresenterà o meno quella necessaria discontinuità di cui il Paese ha urgente bisogno, non solo rispetto al primo Governo Conte, ma anche rispetto ai Governi a guida PD che lo hanno preceduto.

Al neo Ministro biscegliese, nell’ambito dei settori che gli sono stati attribuiti, chiediamo di sostenere maggiormente gli sforzi che compiono gli Enti Regionali e di difendere strenuamente l’unità della Nazione, messa in discussione dai tentativi scellerati della Lega salviniana, tendenti a privilegiare, con autonomie pretestuose e sostanzialmente separatiste, sempre e solo il Nord d’Italia a scapito del Mezzogiorno.

Con l’auspicio che anche la Città di Bisceglie possa trarre un qualche giovamento, invertendo quel declino a cui sembra essere condannata da amministratori inadatti.

 

Partito Comunista Italiano

Sezione “A.Gramsci” di Bisceglie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: