Sindaco Angarano: “L’ospedale di Bisceglie continua ad essere punto di riferimento”

“L’ospedale di Bisceglie conferma il suo ottimo stato di salute e continua ad essere punto di riferimento: un’ottima notizia che ci soddisfa e condividiamo con la nostra Comunità. La delibera di Giunta regionale n. 1726, recentemente pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia conferma, infatti, che Ostetricia e Ginecologia non solo rimane nel nostro nosocomio, ma viene potenziata e viene istituito per essa il posto di primario. Naturalmente si accompagna a questa conferma anche la permanenza della pediatria. Il nostro Ospedale riceve un nuovo impulso da questa riorganizzazione regionale della rete ospedaliera perché i suoi posti letto vengono portati a 174 di cui 164 per acuti e 10 di lungodegenza. La cardiologia viene riconfermata con 12 posti letto e così la terapia intensiva con 6 posti letto. Il numero dei reparti, compreso la lungodegenza, arriva a 12 e, certamente, questo evidenzia la rilevanza che viene data all’Ospedale di Bisceglie. La pneumologia è la specialità che si aggiunge alle altre e che configura ormai un ospedale di elevato livello. Tutto ciò dimostra l’attenzione della Regione Puglia e del Presidente Emiliano alla richiesta di assistenza che proviene da un territorio vasto che comprende diverse Città. Tutto questo non deve, però, far venir meno la nostra continua vigilanza e la ricerca delle prospettive future. In quest’ottica ci stiamo impegnando perché il ‘Vittorio Emanuele II’ sia classificato come ospedale di primo livello poiché di fatto tale è sul campo. L’avvio dell’iter per la realizzazione del nuovo ospedale del nord barese annunciato dalla Regione Puglia è un’altra ottima notizia per garantire i livelli essenziali di assistenza nel nostro territorio e rispondere al meglio alla richiesta di salute di un’area popolosa”. Lo dichiara il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La denuncia del consigliere comunale Spina sui Concorsi Comunali

«Concorsi comunali: con determinazione comunale è stata scelta a trattativa privata la ditta che effettuerà la selezione. Perché non è stata fatta una comparazione di offerte con altre ditte? Perché l’amministrazione comunale è’ andata a colpo sicuro su questa ditta. Scopriamo però che questa ditta era già conosciuta sul territorio, visto che ARPAL e Provincia […]

Loculi, Spina: «Per determinare le tariffe ci sono sconti con raccomandazioni?»

«Alla mia interrogazione in Consiglio comunale sugli abusi nell’appalto e nella gestione dei loculi prefabbricati, Angarano e company, dicono che non sono ancora determinate le tariffe. Per la SVOLTA, non solo IN VITA, ma anche dopo la morte ci sono cittadini di serie A e cittadini di serie B. Tra politici che pensano a difendere […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: