Under 19, il Fùtbol Cinco chiude il girone d’andata in piena zona playoff

Terminato il girone d’andata del Campionato Nazionale Under 19, è tempo di bilanci in casa Fùtbol Cinco Bisceglie. Al debutto assoluto nella categoria nazionale, il giovane team nerazzurro ha chiuso la prima parte del torneo al 5° posto a quota 21 punti.

Dietro la battistrada Futsal Capurso (10 vittorie in altrettante sfide, con una da recuperare) segue il duo Aquile Molfetta-Futsal Bisceglie con 25 punti. Poi Giovinazzo (21) e Fùtbol Cinco, quest’ultimo con ben sette lunghezze di vantaggio sul Barletta C5 che occupa l’ultimo posto utile per la qualificazione alla prima fase dei playoff che prenderà il via al termine della regular season.

Nelle ultime tre sfide il Fùtbol Cinco Under 19 ha raccolto due vittorie ed una sconfitta. Andando per ordine, nel derby disputato al PalaDolmen lo scorso 24 novembre, capitan Cosmai e compagni hanno sconfitto i pari categoria della Diaz. Vittoria in rimonta 3-7 a domicilio: i giovani nerazzurri sono stati trascinati da uno scatenato Vincenzo Sinigaglia, autore di ben 6 reti. L’altro sigillo porta la firma di un altro classe 2002, ovvero Domenico Mastrapasqua: suo il momentaneo 3-4 che ha dato il là alla definitiva rimonta. Per i locali a segno De Gennaro, Leuci e Cappelluti, quest’ultimo autore del momentaneo 3-1 a fine primo tempo durante il quale i nerazzurri si fanno neutralizzare anche due tiri liberi.

Nel turno infrasettimanale valevole per la decima giornata, disputato giovedì 28 novembre, vittoria casalinga al PalaPoli di Molfetta sui pari categoria del Barletta Calcio a 5. 7-4 il risultato finale: le reti nerazzurre portano le firme di Domenico Di Pilato, Losciale, Vincenzo Di Pilato nella prima frazione (3-3 il parziale al riposo); nel secondo tempo la doppietta di Flavio Tritto, gli acuti di Giancarlo Cosmai e Domenico Mastrapasqua hanno consentito il settimo successo in campionato. Nel Barletta a segno Dilillo, Dazzaro, Mazzuoccolo e Valerio.

Nella sfida valevole per l’undicesima giornata, ultima del girone di andata, invece netta sconfitta a domicilio con i pari categoria delle Aquile Molfetta. 8-2 il risultato finale del match disputato il 5 dicembre. Ai nerazzurri non sono bastate le reti siglate da Vincenzo Sinigaglia e dal neo acquisto Sabino Di Tullio, tornato a vestire la maglia biscegliese dopo una breve parentesi calcistica nelle giovanili del Don Uva. Per i locali a segno Spadavecchia tripletta), De Pinto, Pievese, Lovino, Ciccolella e Iessi.

Domenica 8 dicembre il campionato ha osservato un turno di riposo. I nerazzurri torneranno in campo domenica 15 dicembre con la trasferta sul campo del Manfredonia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Un pareggio salutare per il Don Uva contro Rinascita Rutiglianese

DON UVA – RINASCITA RUTIGLIANESE  2-2Marcatori: Uva (DU) al 43’ del pt, Dipierro (RR) al 6’ del st, Chiumarulo (RR) al 12’ del st, Pasculli (DU) al 33’ del st.DON UVA CALCIOTroilo, Valente, Pietrantuono (Padalino dal 27’ st e Sasso dal 38’ st), De Cillis, Angarano), Lops (Addario al 17’ st), Uva (Evangelista dal 44’ […]

Bisceglie femminile sconfitto nel derby contro il Bitonto

Quarto stop stagionale per il Bisceglie Femminile, sconfitto dalla Marbel Bitonto in occasione dell’ottava giornata del campionato di Serie A. Al Pala Pansini di Giovinazzo, domicilio della bitontine, gara subito pimpante con Giuliano che impegna Tardelli ad un intervento. Subito dopo Oselame chiude sul tentativo di Diana Santos. Bitonto avanti con Lucileia che sblocca su […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: