Alla Stazione di Bisceglie arrivano servizi per viaggiatori disabili

Aumentano i servizi alle persone nelle stazioni di Bisceglie e Bari Santo Spirito.

Da oggi, in questi due scali pugliesi, le persone con disabilità e a ridotta mobilità anche temporanea, potranno richiedere l’ausilio di operatori che li assisteranno nella fase di salita o discesa dal treno e nel percorso compreso fra la banchina e l’area biglietteria della stazione.

Il servizio, gratuito, è prenotabile con 12 ore di anticipo attraverso il Circuito Sala Blu di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), costituito da 14 Sale con sede nelle principali stazioni italiane e disponibile in 300 scali ferroviari che da oggi saliranno a 320.

Le Sale Blu possono essere contattate telefonicamente al numero verde gratuito 800.90.60.60 (raggiungibile da telefono fisso), al numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 (raggiungibile da telefono fisso e mobile) o tramite l’indirizzo mail della sede prescelta (per Bari salablu.bari@rfi.it).

Inoltre attraverso il portale Sala Blu on line – registrando i propri dati anagrafici, i contatti e le specifiche esigenze di viaggio – è possibile richiedere l’assistenza direttamente dal web.

Maggiori informazioni su http://www.rfi.it nella sezione Accessibilità stazioni.

Nel 2019 sono stati oltre 400 mila i servizi di assistenza garantiti dalle Sale Blu di RFI sull’intero territorio nazionale. Di questi, 25 mila hanno fatto capo alla Sala Blu di Bari che offre il servizio nelle stazioni di Lecce, Brindisi, Bari Centrale, Taranto, Barletta, Foggia, San Severo, Trani, Molfetta, Grottaglie, Bari Torre a Mare, Mola di Bari, Monopoli, Potenza Centrale, Ferrandina – Scalo Matera, Metaponto e Termoli. Da oggi anche a Bari Santo Spirito e Bisceglie.
Con l’ampliamento del circuito di assistenza delle Sale Blu il Gruppo FS Italiane intende essere ancora più vicino alle persone che ogni giorno viaggiano in treno e utilizzano le stazioni.

Parallelamente prosegue il programma di interventi di natura strutturale e tecnologica che RFI sta gradualmente portando avanti in tutte le proprie stazioni, con l’obiettivo di eliminare le barriere architettoniche e assicurare a tutti i viaggiatori la completa autonomia negli spostamenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie illuminata”: la rivelazione al mondo dei crimini più atroci della storia dell’umanità

Noi tutti ragazzi e ragazze del Movimento Bisceglie Illuminata ci uniamo come di consueto nel rimembrare la data storica della giornata internazionale della memoria, affinché possa perdurare ai posteri il ricordo di uno dei più gravi genocidi della storia dell’umanità. Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno […]

Francesco Logrieco rieletto Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Trani

Concluse le elezioni  per il rinnovo del Consiglio  dell’Ordine Avvocati  Trani. E’ di 21 (ventuno) il numero complessivo dei componenti del Consiglio eletti: LOGRIECO Francesco, BELSITO Marianna Tiziana, PANESSA Giuseppina PASQUADIBISCEGLIE Salvatore,  SOLOFRIZZO Carmine, SARCINELLI Carmine, MONTINGELLI Francesco, RIZZI Francesca, LEONE Maria Teresa, MONTI Salvatore, LOSAPIO Michele Corradino, VISTA Giovanna, TANGARI Marina, Assunta Rosa ,LEONETTI […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: