Opera Don Uva, riduzione oraria e assegno di solidarietà per 300 dipendenti

Opera Don Uva, riduzione oraria e assegno di solidarietà per 300 dipendenti

21 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Universo Salute – Opera Don Uva potrebbe presto lasciare a casa temporaneamente buona parte dei suoi dipendenti a Bisceglie.

È quanto ipotizzato dalla stessa azienda che ha comunicato le sue intenzioni a tutti i rappresentanti sindacali. La causa è la pandemia di Coronavirus che ha ridotto sensibilmente il numero di ricoveri nella struttura. Universo Salute ipotizza di presentare istanza all’Inps di accesso al Fis (Fondo di Integrazione Salariale) per corrispondere un assegno di solidarietà per massimo nove settimane così come previsto dal Decreto “Cura Italia”

Il numero massimo dei dipendenti che potrebbero essere interessati alla misura è di 300

Il Fondo comprende tutti i datori di lavoro che non rientrano nel campo di applicazione della cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria e che appartengono a settori nell’ambito dei quali non sono stati stipulati accordi per l’attivazione di un Fondo di solidarietà bilaterale o di un Fondo di solidarietà bilaterale alternativo.

Annunci