Contagiati all’Opera Don Uva, per la Asl i dati sono corretti. Previsti tamponi a tutti i pazienti

Sulla situazione dei contagi da Covid-19 all’Opera Don Uva di Bisceglie, dall’ufficio stampa della Asl Bt arrivala seguente nota di aggiornamento:

«Sono corretti i dati diffusi nei giorni scorsi e sui numeri non ci sono novità. In settimana però saranno sottoposti a tampone tutti i pazienti presenti nella struttura (parliamo di circa 80 persone). Il Dipartimento di Prevenzione della Asl sta organizzando l’attività. Va sottolineato anche che una squadra di medici e tecnici del Dipartimento di Prevenzione sta visitando le strutture private accreditate del territorio Bat per verificare la situazione e dare indicazioni sulle modalità di contenimento del contagio».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Bisceglie. Droga ed esplosivo in casa: arrestati madre e figlio

Avevano in casa cocaina e hashish, il materiale utile al confezionamento delle dosi di droga, 4mila euro in contanti e in banconote di piccolo taglio oltre a esplosivi sistemati in scatole di cartone nello scantinato. Per questo, una donna di 68 anni e suo figlio di 37 sono stati arrestati dai carabinieri a Bisceglie. Sono […]

Minacce a testimoni, condanne definitive per due ex pm Trani

Sono diventate definitive, dopo che la Cassazione ha rigettato i ricorsi della difesa, le condanne per due ex pm del Tribunale di Trani, Michele Ruggiero e Alessandro Pesce, rispettivamente alla pena di 6 mesi e a 4 mesi di reclusione per concorso in tentata violenza privata. Ora i due magistrati sono in servizio come sostituti […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: