Spina ad Angarano: «Rispondi alle sei domande, invece di rifugiarti negli attacchi personali»

Spina ad Angarano: «Rispondi alle sei domande, invece di rifugiarti negli attacchi personali»

18 Maggio 2020 0 Di ladiretta1993

«Ancora una volta attacchi personali senza rispondere ai problemi della gente. Invece di attaccare il sottoscritto e poi dichiarare che ne sta continuando l’opera ( pirp, pruacss, graduatorie alloggi popolari), Angarano (governa da 2 anni) continua a confondere con risposte offensive e confusionarie i cittadini: bastava rispondere a quanto gli abbiamo contestato senza offendere. Gli rifacciamo le domande in modo più chiaro:

1) che fine hanno fatto i 2.400.000 euro delle 20 case popolari di largo Coppi ? Se non hai rinunciato, i soldi hanno preso altre strade?

2) perché non consegna le case comunali nel centro storico, accanto al Comune, realizzate dalla mia amministrazione?

3) Perché non consegna le 16 case comunali nei pressi dell’ospedale realizzate dalla mia amministrazione?

4) perché ha smantellato il fondo degli sfratti per morosità incolpevole?

5 Perché non paga i fitti casa della regione puglia ai cittadini?

6) perché non esegue la graduatoria realizzata dalla mia amministrazione?

Caro Angarano, la rabbia sociale non si alimenta dicendo la verità e proponendo cose serie all’Amministrazione, ma si sta alimentando a Bisceglie soprattutto per le continue prese per i fondelli della SVOLTA ai cittadini e per lo smantellamento DELLO STATO SOCIALE DA TE EFFETTUATO! Cercare di calmare l’onda lunga di ritorno causata dalle promesse mancate e dalle bugie continue dette finora, dicendo che stai cantierizzando l’ennesima opera “spina” con altri 20 alloggi del nostro programma pruacss è davvero una provocazione scorretta che potevi risparmiarti. Non replicheremo alle solite offese ma aspettiamo nel merito la risposta alle 6 domande da cui cercavi di sviare con l’ennesimo attacco personale! Solito schema che oggi è destinato a fallire perché ti hanno conosciuto bene i cittadini e anche coloro a cui con falsa ingenuità di rivolgevi con i tuoi soliti mezzucci!»

Così il consigliere comunale Francesco Spina replica alla nota di questa mattina del Sindaco Angarano.