Bibliteche pubbliche e archivi storici chiusi da mesi a Bisceglie

Tre biblioteche pubbliche, migliaia di libri. Tutte chiuse al pubblico e dimenticate. Stessa grave sorte è riservata a due archivi storici di notevole importanza. Tutto questo accade a Bisceglie. Ma non a causa del Covid. È uno scandalo che va avanti da mesi. Non poche ed a vario titolo le responsabilità e le negligenze che privano i giovani di questi fondamentali punti di riferimento, di studio e di consultazione, specie in questi giorni di preparazione degli esami di Stato.

Che ne dicono i ministri Azzollina, Franceschini e compagnia cantando?

 

LUCA DE CEGLIA

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dal Club Unesco di Bisceglie “Venti di Pace”. E’ possibile assistere alle trasmissioni tv

Il Club per l’UNESCO di Bisceglie (Puglia) apre domani 27 gennaio l’anno 2023 con VENTI DI PACE presso gli Studi Televisivi di TRM Network. La trasmissione potete vederla se vi sintonizzate sul canale 16 del digitale terrestre di Puglia e Basilicata sul canale 519 di Kky e su Tivùsat nei seguenti orari: 14:00 16:30 20:00 […]

“Roma Intangibile” scrive la Storia: apposizione Prima Pietra Mausoleo sociale

Il Sodalizio di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie, sabato 14 gennaio 2023, sotto la guida del Presidente Comm. Pasquale D’Addato, alla presenza di Autorità religiose, civile e militari, ha apposto la prima Pietra per la realizzazione del Mausoleo sociale. La cerimonia solenne, a scrivere una nuova pagina di Storia dell’Associazione che quest’anno compie 160 […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: