Centro storico sempre più libero da auto, ampliata la ztl

Un centro storico sempre più libero da auto per una migliore accessibilità e fruizione da parte di cittadini e turisti nei mesi estivi, quando la popolazione aumenta sensibilmente. Per questo l’Amministrazione Comunale ha stabilito di ampliare, dal 1° luglio, la fascia oraria in cui sarà attiva la zona a traffico limitato, ovvero dalle ore 18 (non più dalle 20) alle 6 del giorno successivo, tutti i giorni, per i varchi videosorvegliati di Piazza Margherita e in Piazza Castello. Rimarrà invece invariato l’orario (dalle 20 alle 6) del varco in via Trento per agevolare l’afflusso dei fedeli alle sacre messe pomeridiane della chiesa di San Domenico.

Al fine di consentire, inoltre, lo svolgimento della manifestazione “Il Borgo delle Meraviglie”, dal 4 Luglio al 23 Agosto, dalle ore 18 alle 24, sarà istituito:

·        il divieto di sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli, inclusi quelli autorizzati al transito nella ZTL del Centro Storico, per le seguenti vie del centro storico: Via Cardinale Dell’Olio; Piazza Duomo; Pendio Campanile; Vico Pasculli; piazza Tre Santi; Arco Fanelli; Pendio San Marco; Pendio San Matteo; Via Maestro Mauro Albrizio; Largo Porta di Mare;

·        il divieto di transito e sosta con rimozione coatta per l’intera estensione di via Ottavio Tupputi.

“Se davvero vogliamo valorizzare il nostro centro storico, farne apprezzare la bellezza a chi viene in visita a Bisceglie, dobbiamo limitare la presenza delle auto”, ha sottolineato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “In linea con una diversa concezione della mobilità post-Covid, dobbiamo cercare di disincentivare l’uso dell’auto e promuovere la mobilità sostenibile. Favoriamo così l’ampliamento di una lunga e suggestiva passeggiata che coinvolge ora, ancor di più, anche il centro storico, abbellito e popolato (nel rispetto delle misure di sicurezza) con l’organizzazione di eventi, rassegne e manifestazioni, in trait d’union con il waterfront e via La Spiaggia. Bisceglie si prepara a vivere le serate estive nei suoi luoghi più caratteristici all’aperto, senza smog e traffico, tra tradizione, cultura e mare”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prefetto e Sindaci della Bat: obbligo di mascherine anche all’aperto

 “Alla luce dell’incremento contenuto ma crescente dei contagi registrato sul territorio, si è condivisa l’opportunità di adottare ordinanze sindacali che stabiliscano misure di cautela aggiuntiva, ad esempio l’utilizzo delle mascherine all’aperto, che siano proporzionate e adeguate alle maggiori esigenze di contenimento correlate a particolari contesti cittadini e a specifici periodi o fasce orarie in cui […]

Angarano: «Oltre mille euro alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia. Nessuno lasciato indietro»

Ammontano ad oltre 1.119.000 euro le risorse del Governo che il Comune di Bisceglie stanzierà in favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia. La Giunta comunale guidata dal Sindaco Angarano ha deliberato di riservare 500.000 euro per misure di solidarietà alimentare, 403.371 euro per il sostegno al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: