La devozione per i Santi Martiri di Bisceglie non si ferma anche nel post lockdown

Non si ferma la devozione sempre fervente della comunità biscegliese per i suoi Santi Patroni, che nei secoli non si è mai sopita. Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone, o Pantaleo (Betlemme, …- Bisceglie27 luglio 117) sono venerati dalla Chiesa cattolica come martiri, patroni e protettori della città di Bisceglie (BT), nella quale subirono il martirio al tempo dell’imperatore Traiano.

La città dei tre Santi celebrerà al meglio questa ricorrenza, proprio il giorno 27 luglio, con un Solenne Pontificale, presieduto da Monsignor Giovanni Ricchiuti, Arcivescovo di Altamura- Gravina-Acquaviva delle Fonti, in Piazza Tre Santi (lungo Pendio San Matteo), in pieno borgo antico, a partire dalle ore 19,00con il patrocinio del Comune di Bisceglie, in collaborazione con la Confraternita dei Santi Martiri di Bisceglie, l’Arcidiocesi di Trani-Bisceglie-Barletta e Nazareth e la Commissione diocesana feste patronali. 

Alla funzione eucaristica, che si svolgerà all’aperto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid 19 per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, parteciperanno le autorità cittadine, capeggiate dal sindaco Angelantonio Angarano, religiose e civili. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Il “Mercato della Ciliegia” in via Kolbe diventa postazione Covid-19 per esecuzione tamponi

Tutto nasce da un’istanza con la quale il Dr. Angelo Giovine legale rappresentante del Laboratorio Analisi R.A.N.A. S.n.c. – Struttura accreditata SSN, sita in Via De Gasperi n. 23/5, laboratorio autorizzato ed accreditato dalla Regione Puglia   a far parte della Rete Regionale di Laboratori SARS – COV-2, al fine di poter gestire al meglio l’emergenza […]

Ass. antiviolenza SARAH sulla giornata internazionale della violenza sulle donne

Il 25 Novembre è la giornata internazionale della violenza sulle donne ed anche in questo nefasto 2020 la giornata deve essere celebrata. Purtroppo quest anno l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo concentra l’attenzione di tutti, media comprensi, sull’andamento della curva epidemiologica, sul numero dei contagi, sui protocolli da adottare, sulla somministrazione del tanto sperato vaccino quasi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: