La devozione per i Santi Martiri di Bisceglie non si ferma anche nel post lockdown

Non si ferma la devozione sempre fervente della comunità biscegliese per i suoi Santi Patroni, che nei secoli non si è mai sopita. Mauro Vescovo, Sergio e Pantaleone, o Pantaleo (Betlemme, …- Bisceglie27 luglio 117) sono venerati dalla Chiesa cattolica come martiri, patroni e protettori della città di Bisceglie (BT), nella quale subirono il martirio al tempo dell’imperatore Traiano.

La città dei tre Santi celebrerà al meglio questa ricorrenza, proprio il giorno 27 luglio, con un Solenne Pontificale, presieduto da Monsignor Giovanni Ricchiuti, Arcivescovo di Altamura- Gravina-Acquaviva delle Fonti, in Piazza Tre Santi (lungo Pendio San Matteo), in pieno borgo antico, a partire dalle ore 19,00con il patrocinio del Comune di Bisceglie, in collaborazione con la Confraternita dei Santi Martiri di Bisceglie, l’Arcidiocesi di Trani-Bisceglie-Barletta e Nazareth e la Commissione diocesana feste patronali. 

Alla funzione eucaristica, che si svolgerà all’aperto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid 19 per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, parteciperanno le autorità cittadine, capeggiate dal sindaco Angelantonio Angarano, religiose e civili. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inaugurazione della nuova sala di rianimazione all’Ospedale di Bisceglie

Domani, giovedì 9 dicembre alle ore 10 all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie si terrà l’inaugurazione della nuova sala della unità operativa di Rianimazione. Saranno presenti Alessandro Delle Donne (Commissario straordinario Asl Bt), Vito Campanile (Direttore Sanitario Asl Bt), Giuseppe Nuzzolese (Direttore Amministrativo Asl Bt), Andrea Sinigaglia (Direttore Sanitario Ospedale Bisceglie), Maria Antonietta Paccione (Direttrice […]

Bisceglie, la “morte” di una città in una foto

Io penso, senza che io possa essere smentito, che il cimitero della nostra città, sia più illuminato della nostra villa comunale. Nel viale principale della villa comunale della nostra città, l’illuminazione va Rinforzata perché risulta essere insufficiente. Inoltre essendo i faretti installati per terra, alcuni di questi sono coperti dalla vegetazione, ed altri che non […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: