Gianluigi Belsito al Planetario di Bari, sette giorni di teatro-scienza

Si intitola Le Stelle dell’Orsa Maggiore la rassegna di astronomia, laboratori e teatro-scienza organizzata dal Planetario di Bari a partire da lunedì 3 agosto, con ingresso gratuito, sul prato antistante la struttura all’interno della Fiera del Levante. L’iniziativa, finanziata dal Comune di Bari con il progetto Arene Culturali, prende avvio con l’attore e regista Gianluigi Belsito del Teatro del Viaggio che (lunedì 3 agosto, alle ore 20) recita liriche di Leopardi dedicate alla luna e alle stelle, con l’aggiunta di osservazioni astronomiche al telescopio, in un percorso che alterna la poesia alla scienza e che vuole affascinare con la voce e le immagini. Belsito, che qualche mese fa si è visto costretto a trasferire a Bari la sua compagnia Teatro del Viaggio scontrandosi contro l’indifferenza della Amministrazione comunale biscegliese nei confronti del suo lavoro di professionista dello spettacolo, è invece tra i partner vincitori del bando PON METRO 2014 2020 del Comune di Bari.

Show-lab “Verso l’Infinito e Oltre” a cura di Multiversi Divulgazione Scientifica, il giorno dopo (martedì 4, alle 19), per poi vedere di nuovo Belsito sul palcoscenico (mercoledì 5, a partire dalle 19) con lo spettacolo di teatro-scienza, più volte rappresento anche per le scuole, “Armstrong e la conquista della luna”, preceduto da un laboratorio scientifico in collaborazione con Spicchio Verde. Gianluigi Belsito è nuovamente protagonista con Pierluigi Catizone la serata successiva (giovedì 6, ore 20) in cui l’aspetto astronomico viene arricchito dalle parole di Calvino su Marte, Giove e Saturno. Il programma prosegue e si conclude con: una lezione-spettacolo di astronomia dal titolo “Viaggi Spaziali” e osservazioni astronomiche (venerdì 7, ore 20), una lezione-spettacolo di astronomia intitolata “Dal Big Bang alla nascita della vita” e laboratorio scientifico in collaborazione con Spicchio Verde (mercoledì 12, alle 19) e infine lo show-lab “Magica Scienza” a cura di Multiversi Divulgazione Scientifica di scena giovedì 13 Agosto alle ore 19. Ingresso gratuito, dalla porta monumentale sul lungomare di Bari, con prenotazione obbligatoria a bariplanetario@gmail.com Info: 393-4356956, www.planetariobari.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid, ridiamoci su: “Andrà, tutto bene?”, la Compagnia Dialettale biscegliese alza il sipario al Politeama

L’estro creativo di Pino Tatoli, nel scrivere i testi di brillanti commedie, si è rivelato ancora una volta vincente su tutti i fronti. I lunghi mesi di lockdown, non sono trascorsi invano per l’autore di: Andrà … tutto bene? Il suo ultimo capolavoro, è stato portato ieri sera in scena con un successo strepitoso, presso […]

Mediterraneo: venerdì 3 dicembre ospiti Antonella De Biase e Sade Mangiaracina Trio

Venerdì 3 dicembre doppio appuntamento per Mediterraneo, festival d’autunno in programma a Bisceglie sino al 12 dicembre. Alle ore 19,00 alle Vecchie Segherie Mastrototaro (ingresso libero informazioni 371 1189956 e sistemagaribaldi@gmail.com) per la rotta i Diritti in genere in collaborazione con Circolo dei lettori, Antonella De Biase presenta il libro Zehra la ragazza che dipingeva la guerra accompagnata da Mauro De Cillis.  […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: