M5S, presentazione candidature Laricchia-Acquaviva alla BiMarmi e incontro aziende per patto export

Lunedì 03 agosto 2020, alle 10:00 il MoVimento 5 Stelle di Bisceglie presenterà la candidata alla presidenza della Regione Puglia Antonella Laricchia ed il candidato biscegliese al Consiglio Regionale Pippo Acquaviva.
La presentazione avverrà sulla litorale di levante in via  Aldo Capitini, nei pressi della ex BiMarmi.
Al termine della presentazione,  la candidata alla Presidenza della Regione Puglia per il MoVimento 5 Stelle e il candidato consigliere visiteranno imprese locali interessate, per illustrare il “Patto per l’export” e le misure ed opportunità per aiutare le imprese italiane ad esordire o continuare ad operare all’estero. La Portavoce del MoVimento fornirà informazioni e indicazioni per l’accesso ai finanziamenti (oltre un miliardo di euro) per l’internazionalizzazione delle imprese stanziati dal Ministero degli Esteri.
Interverrà il consigliere comunale Enzo Amendolagine e concluderà il candidato alla Regione  per il Movimento 5 Stelle Pippo Acquaviva. Sarà presente la consigliera regionale Grazia Di Bari e il Portavoce alla Camera Giuseppe D’Ambrosio.
Invitiamo le testate giornalstiche a partecipare, anche in considerazione delle dichiarazioni che i Portavoce e i candidati del MoVimento 5 Stelle rilasceranno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Emergenza alimentare, Spina: «Escluse molte famiglie bisognose»

«Si corregga il bando per l’emergenza alimentare e si tutelino le persone più fragili senza dare priorità a chi risulta detentore di regolare contratto di locazione o mutuatario con garanzie economiche più solide. Nei giorni di festa viene spontaneo il pensiero a coloro che si trovano in situazioni di difficoltà. Almeno quelle di natura economica […]

Elezioni Regionali, altro colpo di scena: il Consiglio di Stato congela la surroga dei nuovi eletti

Il Consiglio di Stato ha sospeso l’efficacia dei provvedimenti con i quali il 1 dicembre scorso, a un anno dalle elezioni regionali in Puglia, il Tar aveva ridisegnato il Consiglio regionale, stabilendo che al posto di Mario Pendinelli (Popolari con Emiliano) e Peppino Longo (Con), sarebbero entrati in Consiglio Antonio Paolo Scalera (La Puglia Domani) […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: