Regionali, Acquaviva (M5S) chiude la sua campagna elettorale alle Torri Normanne

tasera, alle 20.00, in Corso Umberto (angolo Torri Normanne) Giuseppe Pippo Acquaviva chiuderà la sua campagna elettorale per le elezioni regionali.
Con il candidato biscegliese al Consiglio Regionale ci sarà il Portavoce comunale Enzo Amendolagine e gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Bisceglie. Si chiude oggi una splendida corsa, fra i cittadini, verso il cambiamento. Antonella Laricchia e Pippo Acquaviva sono l’unico voto utile: contro i poteri forti, i ricatti elettorali, gli impresentabili a destra e sinistra; per la salute, l’ambiente, la difesa del paesaggio, per una economia green verso la chiusura del ciclo dei rifiuti, un’economia che punti alla valorizzazione e alla internazionalizzazione dei nostri prodotti agricoli e del mare, con pieno sostegno alle nostre attività produttive.
Un voto per la Puglia che non baratta il suo voto, una regione libera fatta di cittadini liberi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Emergenza alimentare, Spina: «Escluse molte famiglie bisognose»

«Si corregga il bando per l’emergenza alimentare e si tutelino le persone più fragili senza dare priorità a chi risulta detentore di regolare contratto di locazione o mutuatario con garanzie economiche più solide. Nei giorni di festa viene spontaneo il pensiero a coloro che si trovano in situazioni di difficoltà. Almeno quelle di natura economica […]

Elezioni Regionali, altro colpo di scena: il Consiglio di Stato congela la surroga dei nuovi eletti

Il Consiglio di Stato ha sospeso l’efficacia dei provvedimenti con i quali il 1 dicembre scorso, a un anno dalle elezioni regionali in Puglia, il Tar aveva ridisegnato il Consiglio regionale, stabilendo che al posto di Mario Pendinelli (Popolari con Emiliano) e Peppino Longo (Con), sarebbero entrati in Consiglio Antonio Paolo Scalera (La Puglia Domani) […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: