Regionali, Acquaviva (M5S): «A Bisceglie siamo l’alternativa ad Angarano»

Il Movimento 5 Stelle continua ad essere la prima vera forza politica biscegliese. Il Partito Democratico cittadino, redivivo, festeggia per un risultato effimero: è primo a Bisceglie, senza che in questi anni abbia dimostrato radicamento territoriale e attivismo politico. È primo, occorre dirlo, grazie ai voti dei coloni barlettani e tranesi.

A Bisceglie l’unica forza politica radicata e apprezzata dai cittadini è il Movimento 5 Stelle che – in un trend generale negativo sia in regione sia in Italia, occorre ammetterlo – migliora percentualmente il risultato delle elezioni comunali del 2018: siamo oltre il 16% con un’affluenza di votanti molto più bassa delle amministrative.

Pippo Acquaviva si afferma come unico candidato biscegliese capace di raccogliere il voto libero, fuori dalle logiche spartitore, dagli accordi di bottega e dai metodo clientelari.

“Grazie a tutti gli oltre 1300 cittadini che hanno scritto il mio nome sulla scheda delle regionali, ai 3000 che hanno votato il Movimento e ai quasi 3300 che hanno votato Antonella Laricchia. – dichiara Pippo Acquaviva –  Ho dato tutto me stesso, con i soli mezzi che abbiamo a disposizione. Ho tenuto testa e in alcuni casi anche superato in consensi i dinosauri biscegliesi e forestieri “portati” anche da consiglieri comunali in carica e passati. Ho lottato contro il solito sistema capillare degli “pseudoamici”. Oggi sono riferimento e continuerò ad esserlo, a Bisceglie e nella BAT, per tutti i cittadini che credono in una Puglia diversa. Coltiveremo questo patrimonio di fiducia e consenso che dimostra che il Movimento 5 Stelle rappresenta un’alternativa politica e amministrativa concreta per Bisceglie”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: