Covid, medici Bari: la Regione chieda “zona rossa” per Puglia

“Il virus continua a diffondersi a una velocità preoccupante in Puglia. L’assessore Lopalco chieda subito al governo di rendere la Puglia regione rossa”: è l’appello lanciato da Filippo Anelli, presidente dell’Ordine dei medici di Bari a fronte dei dati epidemiologici della Puglia. I numeri arrivati ieri, si fa notare dall’Ordine dei medici di Bari, rilevano come nell’ultima settimana (9-15 novembre) ci siano stati 8.737 nuovi casi, con un incremento giornaliero medio di 1.248, contro i 7.075 nuovi casi e una media giornaliera di 1011 della settimana precedente. Il totale dei ricoverati passa da 5.284 della settimana precedente agli attuali 8.120 (+ 2.836), mentre i pazienti in terapia intensiva passano da 754 a 1.053 (+299) e crescono anche i pazienti in isolamento domiciliare: sono saliti da 93.346 a 140.093 (+46.747).

“Le restrizioni adottate non riescono ad arginare la diffusione del virus – aggiunge Anelli – con questi ritmi di crescita rischiamo il collasso del sistema. Urge adottare subito misure più restrittive”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Puglia. Regionali, “Italia in Comune” deposita il ricorso al Tar

La segreteria regionale di Italia in comune PUGLIA ha depositato il ricorso al Tar per l’annullamento e la riforma della attribuzione dei seggi dopo le elezioni regionali dello scorso settembre. I candidati consiglieri Rosario Cusmai, Francesco Crudele, Piero Bitetti e Paolo Pellegrino in una nota evidenziano che “i nostri 67mila voti sono senza rappresentanti” e […]

COVID: medici Puglia chiedono più restrizioni

I ricoveri Covid in Puglia sfondano il tetto dei 1.900, per la precisione oggi sono 1.901, in linea con quelle che erano le previsioni fatte dall’agenzia regionale per la salute Aress. Quasi i due terzi dei posti letto attivati, quindi, sono attualmente occupati, e la percentuale dei positivi sui tamponi processati oggi è tornata a […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: