Assessore Naglieri: «Spina cavalca la rabbia sociale, irresponsabile»

“Fomentare rabbia sociale, con le consuete strumentalizzazioni, in questo momento storico è da irresponsabili”. Lo dichiara Gianni Naglieri, Assessore alle attività produttive del Comune di Bisceglie. “Il Comune di Bisceglie in questa emergenza ha impiegato 486mila euro stanziati dal governo per l’erogazione di buoni spesa utili all’acquisto di generi alimentari (con esclusione di alcolici e superalcolici), alimenti per la prima infanzia (omogeneizzati e latte artificiale), prodotti di prima necessità (ivi compresi pannolini, pannoloni, assorbenti). Per sostenere la popolazione in difficoltà, inoltre, il Comune, con i 294mila euro messi a disposizione della Regione, ha pubblicato l’avviso per l’erogazione di contributi per il pagamento del canone di locazione, delle rette di frequenza dei figli minori presso centri estivi; per versare il deposito cauzionale a favore del proprietario di nuovo alloggio in locazione”, spiega l’Assessore Naglieri.

“Due misure chiaramente finalizzate a contrastare la crisi sociale determinata dall’emergenza sanitaria in corso. L’Amministrazione Angarano, inoltre, ha adottato un provvedimento importantissimo per sostenere le attività commerciali colpite dal lockdown con una maxi-manovra tributaria da 2.1 milioni di euro di risorse comunali, senza precedenti nella storia della Città, che ha previsto concrete e significative riduzioni ed esenzioni di Tari, Imu e Tosap, non soltanto nei mesi di chiusura delle attività ma per tutto il 2020, andando ben oltre le misure di sostegno governative.

Quanto al bonus libri e al saldo del fitto casa, bloccati proprio a causa del ricorso al Tar del Consigliere Spina insieme a gran parte dell’opposizione, le procedure sono in fase di completamento e ciò permetterà finalmente di assegnare i contributi agli aventi diritto. Questa la realtà dei fatti. Cavalcare questo momento di difficoltà diffusa per cercare di trarre consenso personale è del tutto inopportuno e non rende un servizio utile alla collettività già stanca e preoccupata per l’emergenza sanitaria in corso”, conclude l’Assessore Gianni Naglieri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Mercato Ciliegie al Laboratorio RANA, “Bisceglie d’Amare”: tampone rapido gratuito a dipendenti comunali, forze dell’ordine e personale sanitario

<<Apprendiamo con molto piacere quanto emerge dalla pagina Facebook del Sindaco Angarano. Cito testuali parole: “L’amministrazione Comunale ha concesso la struttura del Mercato della Ciliegia al Laboratorio R.AN.A., del Gruppo Extralab inserito nella Rete di Rilevamento COVID19, autorizzato ed accreditato dalla Regione Puglia, che effettuerà i tamponi per la diagnosi del Covid-19 a prezzo calmierato: […]

Amendolagine (M5S) sull’ultimo Consiglio: emergenza sanitaria drammatica a Bisceglie, per il Sindaco non è priorità

Parto con una breve cronaca dello scorso Consiglio Comunale che si è tenuto da remoto. Si è tenuto! Si fa per dire… Da casa ho riscontrato difficoltà di collegamento alla piattaforma di videoconferenza predisposta per consentire ai consiglieri comunali di partecipare alla seduta. Mi sono, quindi, recato con altri consiglieri di opposizione a Palazzo S […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: