Puglia: Emiliano incontra consiglieri M5S su cronoprogramma

Oggi il governatore pugliese Michele Emiliano incontrera’ i consiglieri regionali del M5S, ad eccezione della ex candidata presidente della Regione, Antonella Laricchia, da sempre contraria al dialogo col presidente. Obiettivo dell’incontro, sostengono i pentastellati, è la definizione del “cronoprogramma” degli interventi da realizzare nei prossimi cinque anni. Un ulteriore passo in avanti, dunque, di un dialogo sui programmi di governo avviato con l’elezione del grillino Cristian Casili a vicepresidente del Consiglio regionale, e che dovrebbe consolidarsi con l’ingresso in Giunta della consigliera del M5S, Rosa Barone.

“In questo periodo di emergenza – spiegano i quattro consiglieri pentastellati – i pugliesi hanno bisogno di risposte immediate. Come Movimento 5 Stelle non possiamo restare a guardare ed è per questo che oggi definiremo il cronoprogramma incontrando il presidente Emiliano. Lo faremo in piena trasparenza e come abbiamo detto e non smetteremo di ripetere, si lavorerà sui temi e sull’emergenza in corso. Continuiamo a lavorare a testa bassa nell’esclusivo interesse dei cittadini, perché in questo momento ci preme costruire e non distruggere”. “Non è il tempo di sterili polemiche – concludono i consiglieri – ma buone idee e buone proposte”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Bisceglie Sportiva” dice no a questo modo di amministrare lo sport nella città

A pochi mesi dalla fine del mandato crea sconcerto in città e tra le Associazioni l’ennesimo cambio di Assessore allo Sport. Prima Sasso Vittoria, poi Loredana Acquaviva e con la defenestrazione di Maria Lorusso e la nomina di Italo Innocenti, sono cambiati ben 4 assessori allo sport in 5 anni! Come si può fare associazionismo […]

Amministrative, Angarano si ripropone alla città

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: