Crolla solaio immobile Centro Storico. Angarano: «Area messa in sicurezza. Da oggi monitoriamo l’intera Città Vecchia»

Domenica con crollo, quella appena trascorsa. Una parte del solaio di un immobile privato disabitato e in stato di abbandono nel centro storico ha ceduto domenica 20 dicembre. Il crollo ha determinato la caduta di parte di cornicione all’esterno.
«Siamo intervenuti tempestivamente con i funzionari dell’Ufficio Tecnico Comunale e la Polizia Locale, unitamente ai Vigili del Fuoco arrivati sul posto», ha commentato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. «I tecnici hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area e a verificare lo stato degli immobili nella zona. Siamo al lavoro e seguiranno subito tutti gli atti e le azioni necessarie a garantire la massima sicurezza dei residenti e di coloro che transitano nella zona.
Ma non ci fermeremo qui. Per garantire la sicurezza dei cittadini, avvieremo immediatamente un rigoroso e puntuale monitoraggio per verificare lo stato degli immobili nel centro storico, soprattutto sugli stabili abbandonati da tempo. Stasera non si è fatto male nessuno ma la verifica della staticità degli immobili del centro storico è improcrastinabile. Ove necessario intimeremo interventi rapidi e immediati».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 1.180 nuovi casi e 24 decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.376 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 1.180 casi positivi: 267 in provincia di Bari, 159 in provincia di Brindisi, 216 nella provincia BAT, 194 in provincia di Foggia, 128 in provincia di Lecce, 215 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di […]

Ambulanti protestano in Regione, Emiliano scrive a speranza

Un’intera giornata trascorsa sul Lungomare di Bari, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia. Un’intensa giornata di trattativa sindacale con le Rappresentanze dell’Associazione di Categoria incatenati, a dimostrare il profondo disagio nel vedere i mercati e le attività ambulanti all’aperto tenute chiuse. Dopo un’interlocuzione con le Forze di Polizia, presenti sul posto e fortemente […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: