Galizia (M5S): grazie a superbonus, 45mila aziende edili registrate in Puglia nel 2020

“Al temine di un anno durissimo, quel 2020 che sarà ricordato per lo scoppio della pandemia da coronavirus, il settore delle costruzioni grazie alla misura del Superbonus 110% voluta dal Movimento 5 Stelle, mostra la sua resilienza con un saldo positivo tra le imprese cessate e le nuove nate sia livello nazionale che regionale. Sono, infatti, 16.844 le aziende edili nate in provincia di Bari con un saldo positivo del 2020 rispetto al 2019. A livello nazionale si è registrato lo scorso anno un incremento di nuove realtà imprenditoriali edili dell’1,23% su base annua” lo dichiara in una nota la parlamentare del Movimento 5 Stelle, Francesca Galizia.
“Questo nonostante il contesto fortemente compromesso dal lockdown, confermano la bontà dell’intuizione che il Movimento 5 Stella ha avuto nel mettere a punto una norma dai tanti aspetti benefici in campo ambientale e sul piano del lavoro”.
“Il Superbonus 110% rappresenta la misura simbolo della nostra visione, un esempio di norma utile al tempo stesso per le famiglie, per le imprese e l’occupazione e per l’ambiente. Proprio ieri, il governo ha anche messo a disposizione dei cittadini un sito internet dedicato al quale poter inviare richieste di chiarimento sulla sua applicazione” spiega la deputata pentastellata.
“Superato lo scoglio di questa crisi di governo insensata – riprende –, lavoreremo per estendere ancora di più la portata e la durata di questa norma centrale per il rilancio dell’economia e per improntare su questo approccio anche il lavoro di messa a punto ulteriore delle misure contenute nel Piano nazionale per la ripresa e la resilienza”, conclude la Galizia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Vaccini anti-Covid, Galizia (M5S): diamo priorità anche alla Polizia Locale

Nel recepire il Piano strategico nazionale per la vaccinazione, la Puglia ha istituito una Cabina di regia regionale e Nuclei operativi aziendali, al fine di assicurare un supporto tecnico-scientifico, pianificare le azioni e monitorare l’andamento della campagna. Durante la prima fase, come ben noto, le vaccinazioni sono state riservate al personale che opera in ambito […]

La Regione assumerà più di mille persone

Saranno 1021 i nuovi assunti dalla Regione Puglia: si tratta di 228 passaggi di livello, 38 co.co.co e 754 nuove assunzioni a tempo indeterminato. Lo rende noto l’Ente regionale dopo l’accordo raggiunto con i sindacati, con cui sono stati definiti i profili professionali per il personale di comparto della Regione in attuazione alle linee guida […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: