Operatore e direttore di agenzia funebre, Confcommercio: al via la formazione a Bari e nella Bat

Stanno per partire due percorsi di formazione, uno per Direttore tecnico di impresa funebre (corso Base-Aggiornamento) e l’altro per operatore funebre o necroforo (corso Base-Aggiornamento), così come previsto nel regolamento regionale del 15 marzo del 2015. Ad organizzarli è la Confcommercio di Bari e Bat con il Cat Confcommercio Bari. Coloro i quali intendano svolgere l’attività di Direttore tecnico dovranno obbligatoriamente frequentare un corso di formazione abilitante di 50 ore. Gli operatori funebri sono tenuti a frequentare un corso base di 40 ore, ovvero sono previsti i corsi di aggiornamento per il proseguo dell’attività di agenzia.

 

I corsi sono autorizzati dalla Regione Puglia e saranno tenuti da docenti esperti del settore. L’attestazione che verrà rilasciata al superamento dell’esame finale sarà valida ai fini dell’abilitazione all’attività. I corsi di svolgeranno nelle sedi della Confcommercio di Bari e per il territorio della Bat a Bisceglie se le norme sanitarie lo consentiranno quando partiranno le attività formative, oppure in modalità a distanza.

 

“La formazione e l’aggiornamento professionale sono elementi essenziali in tutte le professioni, in particolare poi quando ci sono dei regolamenti che lo prevedono. Ricordiamo che attraverso l’Ente Bilaterale del Terziario di Bari e Bat alle aziende iscritte possono essere riconosciute agevolazioni per la partecipazione al corso di aggiornamento dei propri dipendenti”, sottolinea il direttore della Confcommercio di Bari-Bat, Leo Carriera.

 

Per informazioni e adesioni è possibile inviare una email a segreteria@confcommeciobari.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dieci candeline per la ditta Marchese La Stampa Di Classe

La ditta Marchese La Stampa Di Classe nasce il 31 luglio 2011, in via Alcide De Gasperi 92 a Bisceglie, con obiettivo principale la fornitura di una vasta gamma di servizi rivolti alla comunicazione. “Sono stati 10 ANNI di obiettivi mirati, scelte e cambiamenti talvolta audaci. L’anniversario che ci vedrà protagonisti nel 2021 è solo una tappa […]

Stop a pesce fresco, scatta fermo pesca

Stop al pesce fresco a tavola per l’avvio del fermo pesca che porta al blocco delle attività della flotta italiana lungo l’Adriatico. A darne notizia è Coldiretti Impresapesca in occasione dell’avvio del provvedimento che dal 31 luglio bloccherà le attività dei pescherecci dal Friuli Venezia Giulia al Veneto, dall’Emilia Romagna fino a parte delle Marche […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: