Igiene, Napoletano su tutte le furie: «Positivi alcuni dipendenti del servizio e liquidi nauseabondi da mezzi e cassonetti»

Napoletano su tutte le furie. In tema di igiene urbana, il consigliere comunale de “Il Faro-Pci” non le manda a dire a Sindaco e Assessore al ramo. «Tra i dipendenti del gestore dell’igiene cittadina di Bisceglie, sono stati registrati dei casi di positività al Covid-19. In totale silenzio!», scrive l’ex Sindaco di Bisceglie.

«Con l’evidente pericolo della ulteriore diffusione del contagio -prosegue Napoletano-. A questi lavoratori, sia chiaro, va tutta la nostra solidarietà. Il problema è che sarebbe necessario fare i tamponi a tutto il personale del settore ed effettuare una sanificazione degli ambienti di via Stoccolma e dei mezzi ivi esistenti (ovvero di quei pochi mezzi che ancora ivi esistono).  Ma nessuno si muove! Non si muove l’azienda; non si muove il Comune; non si muove il Sindaco; non si muovono i dirigenti comunali competenti. ove sono le autorità sanitarie? Per Energetikambiente non valgono i protocolli anti-Covid?».
«Devo inoltre segnalare -conclude il consigliere comunale de Il Faro-Pci- lo stato in cui il gestore dell’igiene cittadina della Città di Bisceglie tiene l’area dove sostano mezzi e cassettoni ricolmi di rifiuti.

Da detti mezzi e cassettoni fuoriescono liquidi nauseabondi che ivi si accumulano senza che nessuno si preoccupi di rimuoverli e di sanificare l’area. Il Sindaco Angarano invece di intervenire duramente, non perde occasione per elogiare Energetikambiente (per il disservizio?) . Il dirigente comunale responsabile della vigilanza del rispetto contrattuale dell’appaltatore, così prodigo di numerosissime proroghe del servizio in passato, sembra disinteressato. Non è ora che l’Autorità Giudiziaria intervenga?»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Interrogazione Forza Italia: «Perchè il Giro d’Italia non passa al sud?»

Palazzo Chigi intervenga, “per quanto di competenza, per promuovere un percorso diverso del Giro d’Italia 2021, in grado di coinvolgere anche le regioni del Mezzogiorno e delle Isole”. Così in un’interrogazione al Presidente del Consiglio dei ministri presentata dai deputati di Forza Italia Mauro D’Attis e Paolo Russo. “L’edizione 2021 del Giro d’Italia, che celebrerà […]

Covid, l’ex ministro Boccia attacca: “Il piano Gelmini? Pura illusione”

“Illudersi di gestire un ospedale da un ufficetto di un Ministero è pura finzione e chi continua a dirlo o non se ne è mai occupato o non sa cosa sia l’amministrazione pubblica”. Lo ha detto l’ex ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia al Caffe della domenica di Maria Latella su Radio 24 commentando il piano Gelmini per […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: