Spina: «Gli “svoltisti” se ne fregano di contagi, di morti e di attività commerciali chiuse»

«La verità fa male ad Angarano e C. Il record di contagi Covid e il record di mortalità a Bisceglie nel 2021 non può essere oggetto di riflessione politica. È’ legittimo chiedersi il perché gli altri comuni limitrofi (Trani Andria ecc) abbiano adottato misure specifiche tempestivamente mente Angarano e c. sono stati inerti? Agli svoltisti, che hanno tenuti celati i dati della pandemia a Bisceglie non interessano ne ‘ i contagi, ne’ i morti ne’ l’abbandono delle attività commerciali a se stesse. Il disastro amministrativo e la catastrofica gestione Covid di Angarano (con le omesse comunicazioni sui dati) sono una cosa che avrebbero meritato attenzioni più importanti, specie negli omessi interventi sui focolai della pandemia (coperti dalla massima autorità sanitaria). Gli svoltisti prevedono regolarmente i loro stipendi, ma della città che muore, non solo metaforicamente , non gliene importa niente. Va tutto benissimo per loro, che avanzano di carriera nei gestori degli appalti comunali e ottengono privilegi grazie alle loro cariche. Per quanto ancora dovremo sopportare il disastro della città pagando i privilegi dei pochi svoltisti rimasti?? Pagassero le somme delle calamità agricole e dei fitti Casa e delle green card che tengono in cassa, perché l’opposizione vera non verrà imbavagliata mai. E oggi in consiglio parleremo della gestione scandalosa della nettezza urbana e delle promozioni strane in quel settore che i commercianti e le famiglie pagheranno con gli aumenti tari (altro che gli sgravi Covid promessi da Angarano!)».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina in replica alla nota diffusa in mattinata dai consiglieri comunali di maggioranza (LEGGI QUI).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: