Era agli arresti domiciliari ma continuava a spacciare: arrestato biscegliese di 28 anni

Detenuto agli arresti domiciliari ma continuava ancora a spacciare droga. I carabinieri lo scoprono e lo arrestano con quest’altra accusa. Era da giorni ormai che i militari della Sezione Operativa della Compagnia di Molfetta avevano posto sotto la lente di ingrandimento i movimenti di alcuni soggetti, dediti all’uso di marijuana in città, e alla fine sono risaliti al loro fornitore. Dopo un attento servizio di osservazione, a seguito del quale i militari di Molfetta hanno contestato ad alcuni acquirenti la detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti, lo spacciatore è stato individuato. Si tratta di D.M. di anni 28, residente a Bisceglie, già noto alle forze dell’ordine sempre per fatti legati alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti. Cosa che ha continuato a fare. L’uomo è stato quindi trasferito nel carcere di Trani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Famiglia cena al ristorante e si da’ alla fuga senza pagare il conto. Titolare e personale riescono però a raggiungerli

Con l’intensificarsi del lavoro nella ristorazione in questo periodo, dove in tanti approfittano delle belle serate per cenare fuori, l’attenzione degli operatori del settore verso il servizio da offrire alla clientela si fa più scrupoloso. Un elevato livello di attenzione è però richiesto verso quei clienti che improvvisamente spariscono alla presentazione del conto. Come è […]

Crediti professionali e incompatibilità dell’ex Sindaco Spina in Consiglio: la Corte d’Appello chiude la pratica

«La Sentenza della Corte d’Appello di bari del 13 luglio 2021 mette la parola fine a una delle tante pantomime messe in campo dagli oppositori dell’amministrazione Spina qualche anno fa. Nel 2017 il Comune rifiutò di pagare miei crediti professionali risalenti agli anni precedenti alla mia sindacatura, eccependo la prescrizione degli stessi. Non volli fare […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: