Vaccino per 54 assistenti di alunni disabili di Trani e Bisceglie

Questa mattina a Trani si è riusciti a vaccinare, tra i tanti, anche 54 educatori professionali impegnati nel servizio di assistenza specialistica per gli alunni con disabilità delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado di Trani e Bisceglie (Bt).

“Siamo in grado, in questo luogo, di poter vaccinare l’intera città – ha commentato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro – vogliamo iniziare da qui, con questi numeri, con questa frequenza: dagli operatori scolastici, dalle persone fragili, dagli anziani, da tutti coloro che la Asl via via ci indicherà”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Nasce a Bisceglie l’Associazione “Passio Domini”

Nasce a Bisceglie una nuova realtà associativa, apolitica e apartitica, dal suggestivo nome: “Passio Domini”. Il desiderio di cinque laici cattolici, appassionati cultori di Riti e tradizioni della Settimana Santa, di valorizzare il patrimonio artistico e devozionale locale con iniziative culturali, è la spinta che ha dato il là a questa lodevole iniziativa. Da sempre […]

Dall’interesse alla sicurezza nazionale: due domande al Generale Preziosa

Due domande al Generale Pasquale Preziosa per riflettere sul concetto odierno di sicurezza, e in particolare della sicurezza nazionale, e sul ruolo che assume la comunicazione nel rappresentare la complessità del mondo globalizzato. Generale Preziosa, la percezione della sicurezza è cambiata nei cittadini negli ultimi anni e soprattutto dopo la pandemia. Ci sono nuovi tipi di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: