Ass. Consiglio su richiesta di amministrazione straordinaria Energetikambiente con continuità aziendale

“Stiamo seguendo attentamente la vicenda del gruppo Biancamano S.p.A. e delle sue partecipate Aimeri Ambiente ed Energetikambiente che oggi hanno depositato al competente Ministero dello Sviluppo Economico istanza per l’ammissione alla procedura di amministrazione straordinaria di gruppo. La procedura di amministrazione straordinaria, come dichiarato anche pubblicamente, è stato ritenuto dal gruppo Biancamano S.p.A. lo strumento che meglio si adattasse alla situazione, al primario interesse dei lavoratori e dei creditori, trattandosi di una procedura di gruppo con continuità aziendale. Le priorità assolute per la nostra Comunità sono proprio la continuità del servizio di raccolta e gestione dei rifiuti e la tutela dei dipendenti, fattori che non sono al momento in discussione né in pericolo. Chiaramente continueremo a monitorare molto da vicino l’evolversi delle vicende societarie pronti ad intervenire per tutelare i diritti dei lavoratori e garantire il regolare svolgimento del servizio”. Lo dichiara Angelo Consiglio, Assessore all’igiene della Città di Bisceglie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Manifesti anti-abortista in città, “Bisceglie Unita”: «Fatti passare per “sostegno alla maternità”»

Di seguito, il comunicato stampa di Bisceglie Unita, un gruppo di giovani Biscegliesi, che vogliono portare la voce cittadina che vivono ad un livello più alto! Spesso le realtà giovani come la nostra trovano difficoltà nel prendere posizioni, c’è sempre il timore che qualcuno ti possa accostare ad un’area politica, piuttosto che ad un’altra.   […]

Programma satirico anti Ue, Ricchiuti (FdI): solidarietà alla Redazione del programma “Anni 20”, a rischio chiusura»

«Esprimo la mia piena solidarietà alla redazione del programma anni 20 su Rai2 a rischio provvedimenti di chiusura per un servizio satirico anti-UE . La loro “colpa” è stata quella di aver esercitato diritto di critica e pluralismo di informazione. Il PD grida allo scandalo e invoca il bavaglio. Democrazia a corrente alternata». Lo dichiara […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: