Il “tampone day” presso Roma Intangibile

La storica associazione di mutuo soccorso “Roma Intangibile” di Bisceglie, dopo l’iniziativa dello scorso maggio che ha prodotto oltre 200 esami sierologici effettuati dai Soci nell’ambito del medesimo Sodalizio, tutti con esito negativo, ha organizzato sabato 6 marzo 2021 una giornata di prevenzione con tamponi agli iscritti che hanno voluto aderirvi secondo le norme prescritte.

 

Sabato 6 marzo, infatti, si è tenuta la prima di una serie di giornate di prevenzione, fortemente volute dal presidente dott. Pasquale D’Addato e dal Consiglio Direttivo, in Sede Sociale (via Bovio, 53). Le giornate produrranno controlli anti-covid con l’uso di tamponi rapidi. Tutti i tamponi effettuati nella giornata odierna hanno dato esito negativo. L’iniziativa “Tampone day” sarà ripetuta il 13 marzo a partire dalle ore 9:30, a grande richiesta dei soci che sono accorsi con numerose prenotazioni.

 

La Giornata di prevenzione e sensibilizzazione ha visto la partecipazione anche di grandi personalità che si sono sottoposte all’esame, effettuato da una squadra sanitaria guidata da Giambattista Dell’Olio in collaborazione di Lucia Chetta e Mimì Monopoli. Ha presenziato l’amministrazione comunale di Bisceglie con la partecipazione del Sindaco dott. Angelantonio Angarano e l’assessore a manutenzione, arredo urbano, verde e parchi, servizi cimiteriali Natale Parisi.

 

L’iniziativa è stata aperta dal Presidente D’Addato, dal Consiglio direttivo, dalla Segreteria e dall’Amministrazione del Sodalizio a cui sono seguiti test per un gran numero di associati. Anche il Generale Pasquale Preziosa ha espresso parole di apprezzamento e complimenti per l’azione intrapresa da “Roma Intangibile” come servizio alla collettività, organizzato in maniera impeccabile.

Francesco Sinigaglia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

La Festa della Parrocchia Misericordia senza processione e messe di quartiere

La Parrocchia Santa Maria Misericordia si prepara a vivere la sua fiera parrocchiale, seppur senza processione e messe di quartiere. E’ stato diffuso il programma dei prossimi appuntamenti (che riportiamo in foto sotto quest’articolo). Chi volesse offrire la propria offerta a devozione della Madonna, può rivolgersi ai sacerdoti in parrocchia.  

Covid, i sindacati chiedono ad Emiliano di chiudere tutti i negozi il 25 aprile e il Primo Maggio

In Puglia le attività commerciali, comprese quelle addette alla vendita di alimentari, siano chiuse con ordinanza regionale sia il 25 aprile che l’1 maggio. E’ la richiesta che al governatore della Puglia, Michele Emiliano, hanno fatto i vertici regionali Cgil, Cisl e Uil insieme alle rispettive federazioni di categoria. I sindacati temono che “l’apertura possa […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: