Covid. Anche i numeri di Bisceglie sono da “zona rossa”, Angarano: «Abbiamo 258 casi registrati»

A partire da oggi, lunedì 15 marzo, siamo in “zona rossa”, un provvedimento del Ministero della Salute per l’aumento dei contagi nel territorio regionale, dove il virus è tornato a diffondersi capillarmente. Nella serata di domenica 14, il Sindaco Angarano ha diffuso una nota con la quale comunica che «nella nostra Città attualmente i positivi sono 258 dei quali 29 ricoverati in ospedale. A tutti loro va il nostro accorato augurio di buona guarigione».
«In settimana -ha precisato il Sindaco-, a partire già da domani (ndr, oggi), continueremo a valutare l’evolversi della situazione, valutando altre misure restrittive se necessarie. Con la collaborazione della Protezione Civile, come già discusso nell’ultima riunione del Coc di venerdì scorso, continueremo ad offrire alle Autorità Sanitarie la nostra massima collaborazione organizzativa e logistica per accelerare le vaccinazioni utilizzando il PalaCosmai, con l’obiettivo comune di arrivare a tutti nel più breve tempo possibile. E continueremo a fare tutto il possibile per non lasciare solo nessuno».
«Vi ricordo -ha aggiunto il Primo Cittadino- che è attivo l’infopoint, sportello di Protezione Civile, ubicato in Largo San Francesco, accanto al Comando di Polizia Locale sarà aperto tutti i giorni (ad esclusione della domenica e dei giorni festivi) dalle ore 10 alle 12 ed il pomeriggio dalle 16 alle 18, e sarà raggiungibile al numero 080.336.66.21. All’Infopoint chi è in isolamento può chiedere assistenza nella consegna di beni di prima necessità (alimenti e farmaci). Sono inoltre già operativi altri servizi predisposti da COC, con il coordinamento di Gianni De Trizio:
👉 Pronta reperibilità servizio di supporto rapido, al numero 348.521.6286 (disponibile dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18);
👉 Supporto psicologico utile al contrasto delle ansie e dei timori, rispondente al numero 342.999.0905, disponibile nei giorni di lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 8 alle 14 ed il martedì pomeriggio dalle 15 alle 18».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 1.180 nuovi casi e 24 decessi

Oggi in Puglia sono stati registrati 13.376 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 1.180 casi positivi: 267 in provincia di Bari, 159 in provincia di Brindisi, 216 nella provincia BAT, 194 in provincia di Foggia, 128 in provincia di Lecce, 215 in provincia di Taranto, 4 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di […]

Ambulanti protestano in Regione, Emiliano scrive a speranza

Un’intera giornata trascorsa sul Lungomare di Bari, presso la sede della Presidenza della Regione Puglia. Un’intensa giornata di trattativa sindacale con le Rappresentanze dell’Associazione di Categoria incatenati, a dimostrare il profondo disagio nel vedere i mercati e le attività ambulanti all’aperto tenute chiuse. Dopo un’interlocuzione con le Forze di Polizia, presenti sul posto e fortemente […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: