Case popolari, disponibile fondo straordinario per emergenza Covid. Domande entro il 15 maggio

Gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) in condizioni di disagio per via della pandemia in corso possono partecipare al bando pubblicato dall’ARCA Puglia Centrale e richiedere il contributo economico previsto dal Fondo Straordinario Emergenza COVID-19 per canoni e servizi E.R.P.

Le istanze possono essere inoltrate fino al 15.05.2021 esclusivamente per via telematica accedendo a questo link del sito web di Arca Puglia. Le istanze saranno elaborate da Arca Puglia Centrale secondo l’ordine di arrivo e fino ad esaurimento delle somme disponibili.

Possono richiedere il contributo i soggetti assegnatari degli alloggi ERP, in possesso dei seguenti requisiti:

  • Reddito complessivo di tutto il nucleo familiare non superiore ad euro 15.250,00.= riferito all’anno 2018 (ultimo censimento): valore massimo corrispondente a quello previsto per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica;
  • Essere in regola con i pagamenti alla data del 31/12/2019;
  • Essere in regola con la presentazione delle istanze dei censimenti anagrafico reddituali completatati dall’Agenzia;
  • nucleo familiare nei confronti del quale è accertabile dall’Ente per il periodo d’imposta 2020 rispetto al periodo d’imposta 2018 una diminuzione del reddito del nucleo familiare non inferiore al 10% ovvero almeno del 10%. A tale riguardo al richiedente il beneficio verrà richiesto, in quanto disponibile, di allegare idonea documentazione che dimostra il possesso del requisito (C.U./ Mod. 730/ Mod. Unico con ricevuta di presentazione rilasciata da Agenzia Entrate) e in assenza il richiedente dovrà allegare autocertificazione;
  • assegnatari che non sono destinatari di un provvedimento di decadenza ai sensi dell’art. 17 della L.R. 10/2014, notificato in data anteriore alla pubblicazione del bando;
  • assegnatari che, alla data di pubblicazione del bando, non sono destinatari di azione legale già avviata con atto legale formalmente notificato.

Le informazioni relative ai criteri e alle categorie dei beneficiari che possono accedere al contributo straordinario Covid sono disponibili sul sito web www.arcapugliacentrale.gov.it, all’interno del quale è presente un’area dove reperire tutta la documentazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Dalle estorsioni al caporalato, anche la Bat nella geografia criminale disegnata dall’Antimafia pugliese

Sacra Corona Unita, compagini baresi e mafie foggiane. Questo il quadro attuale della “geografia criminale pugliese” articolata in “tre macro-configurazioni criminali” e analizzata nella relazione sulla ‘Diffusione delle varie forme di criminalità organizzata nella Regione Puglia’, approvata dalla Commissione parlamentare Antimafia sul finire della scorsa legislatura e ora resa pubblica. La Sacra Corona Unita è […]

Shoah, Silvestris organizza un momento di commemorazione: “Per non dimenticare”

Stasera giovedì 26 gennaio alle ore 19 in via della Giudecca (alle spalle della Chiesa di San Domenico,nel centro storico) terremo un momento di commemorazione e riflessione sull’olocausto, nella vigilia del giorno della memoria. «Ricorderemo l’orrore della Shoah, la presenza ebraica a Bisceglie e le vicende accadute nella nostra città a seguito delle leggi razziali. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: