“Fuori dal coro” torna a Bisceglie. Una signora: «Sono quasi tutti abusivi», Angarano: «Risolveremo il problema»

La troupe della trasmissione “Fuori dal coro” torna a Bisceglie, dopo sette giorni dalla messa in onda del servizio su un’occupazione di una casa abusiva in via Taranto.  Dopo un riassunto di quanto accaduto la scorsa settimana, i giornalisti di Rete4, questa volta, sono riusciti -senza subire violenza fisica- ad intervistare una donna occupante abusivamente una casa. Nel racconto fornito ai colleghi della rete Mediaset, la signora non ha esitato a denunciare che «qua sono quasi tutti abusivi», affermazioni ribadita più volte durante l’intervista.

I microfoni dei giornalisti Rete4 sono stati successivamente dirottati presso Palazzo di Città. Il Sindaco Angarano, intervistato ha dichiarato che il caso specifico è all’attenzione delle istituzioni e di essere concentrati sulla strada da intraprendere con eventuali azioni. Ma ha parlato al singolare, probabilmente riferendosi al caso specifico di occupazione abusiva trasmesso da rete4 durante la scorsa settimana.

Ora occorrerebbe ampliare il raggio d’azione, alla luce dell’esplicita segnalazione della signora intervistata durante la trasmissione di ieri sera: «Qua sono quasi tutti abusivi». 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Storie di discriminazione e di omotransfobia, le racconta Antonia Monopoli

Nella Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia celebratasi ieri, si sono narrate storie di ordinaria discriminazione. Come quella che ha subito in numerose circostanze Antonia Monopoli, biscegliese residente a Milano, attivista, scrittrice e responsabile dello sportello trans di Ala Milano Onlus. «La storia di Antonia parte da Bisceglie, in Puglia, dove lei è […]

Ponte Lama, c’è la convenzione tra Mit e Regione Puglia per i lavori di messa in sicurezza

La Giunta regionale pugliese ha approvato lo schema di convenzione tra Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e Regione Puglia riguardante la “Messa in sicurezza del ponte su Lama Paterna nel comune di Bisceglie”, per un finanziamento di 5 milioni di euro e che vede come soggetto attuatore il Comune di Bisceglie. Il progetto […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: